Cerca

L'Intervista

Campus Eur, Grande: "Gruppo in gran parte nuovo, ottimi segnali dai ragazzi"

Il tecnico bianconero fa un bilancio del lavoro svolto con la squadra fino ad ora, poi si esprime sul Girone C e sugli obiettivi stagionali

29 Settembre 2021

Angelo Grande

Angelo Grande, tecnico del Campus Eur (Foto ©Campus Eur)

La prima di campionato è ormai alle porte, domenica infatti sarà tempo di scendere in campo per il debutto stagionale ufficiale. Angelo Grande, tecnico del Campus Eur, fa un bilancio del lavoro svolto con la squadra fino ad ora: "Abbiamo iniziato il 23 agosto con un gruppo in gran parte nuovo, ci stiamo conoscendo man mano sempre di più ed anche per questo abbiamo disputato parecchie amichevoli, che ci hanno dato ottimi segnali. Siamo una squadra che vuole esprimere un calcio propositivo, i ragazzi stanno comprendendo bene i miei meccanismi di gioco e sono soddisfatto di come stiano procedendo le cose". Entrando poi più nello specifico: "Abbiamo svolto la preparazione in sede, senza andare fuori in ritiro, disputando però diverse doppie sedute e passando dunque tanto tempo insieme per conoscerci al meglio. Il lavoro è sempre andato avanti nel migliore dei modi fino ad ora, il gruppo è già ben amalgamato e ci faremo trovare pronti all'esordio di domenica in casa contro la Cynthialbalonga". L'allenatore bianconero analizza poi il Girone C in cui è stata inserita la sua squadra: "Senza dubbio sarà un girone complicato, dove affronteremo diverse realtà blasonate ma anche trasferte difficili un pò fuori dalla zona capitolina. L'anno scorso, con i classe 2004, ci siamo presentati da neopromossa ed abbiamo a mio avviso fatto vedere ottime cose nella Coppa Lazio. Speriamo quest'anno di confermarci anche con i classe 2005". In conclusione, Grande si esprime su quelli che saranno gli obiettivi stagionali: "Il nostro obiettivo è quello innanzitutto di far crescere i ragazzi, per vederli magari al più presto riuscire anche ad esordire con la prima squadra in Eccellenza. Ovviamente poi daremo il massimo per disputare un campionato tranquillo, ragionando partita dopo partita e capendo man mano dove potremo arrivare. penso che questo gruppo sia valido, ho fiducia nei ragazzi e penso che insieme avremo la possibilità di toglierci belle soddisfazioni". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni