Cerca

focus

Girone A ai raggi X: Lazio grande favorita ma non mancano altre big

I biancocelesti partono di diritto in pole position ma occhio anche a compagini di valore come ad esempio Grifone, Vigor Perconti e Tor di Quinto

29 Settembre 2021

Uno scatto del Grifone in azione al The Finals (Foto ©Lori)

Uno scatto del Grifone in azione al The Finals (Foto ©Lori)

Solamente tre giorni separano le 14 formazioni che compongono il Girone A dal semaforo verde dell'inizio del campionato. Tutto sembra pronto per la (ri)partenza (finalmente) di un gruppo che può essere definito di ferro. I club che possono lottare per aggiudicarsi la vittoria sono diversi, e tutti parecchio credibili. Perchè se per la Lazio basta soltanto il nome per accreditarla come primissima candidata al trono, la Viterbese, il Trastevere e l'Ostiamare sono società che quando partecipano ad una competizione hanno sempre l'obiettivo di provare a far di tutto per arrivare fino in fondo e giocarsi le proprie chance di conquistare il titolo. Ma, proprio perché stiamo parlando di un girone veramente esaltante se guardiamo agli scontri diretti che vedremo nel corso della stagione, non ci facciamo mancare nulla con la presenza di altre due squadre capitoline storiche: la Vigor Perconti di mister Loconte che tenterà di far parte delle primissime posizioni come la tradizione vuole e il Tor di Quinto guidato da Pierluigi Natale, per cui la storia racconta lo stesso. Non è finita qui. Dato che abbiamo avuto la fortuna di assistere e raccontare il torneo che si è disputato allo “Sbardella” di Giardinetti, il The Finals che si è appena concluso, possiamo dire che sia il Grifone detentore del trofeo (vittoria prestigiosissima ai danni della Tor Tre Teste), sia il Giardinetti fermatosi in semifinale, saranno un osso duro da battere per tutti, e potranno sicuramente essere le squadre rivelazione. Altre realtà importanti che non hanno alcuna intenzione di fare da comparsa nel gruppo sono Ladispoli, Campus Eur, Tirreno Sansa, Ottavia, Dabliu e Fonte Meravigliosa. Sarà una corsa avvincente, ci resta solo che viverla e vedere chi taglierà per prima il traguardo finale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE