Cerca

Focus

Girone A ai raggi X: Quattro le big, occhio alle possibili rivelazioni

Accademia Calcio Roma, Tor di Quinto, Savio e Grifone forse un gradino sopra le altre ma ci potrebbero essere delle sorprese

30 Settembre 2021

Uno scatto di Giardinetti - Accademia dello scorso anno (Foto ©Torrisi)

Uno scatto di Giardinetti - Accademia dello scorso anno (Foto ©Torrisi)

Sta finalmente arrivando il momento della tanto attesa prima giornata di campionato, questa domenica infatti sarà tempo di tornare a calcare il prato del rettangolo verde. In attesa di raccontarvela, andiamo ad analizzare quelli che sono i tre raggruppamenti, partendo ovviamente dal Girone A. Tra le possibili favorite inseriamo di diritto l'Accademia Calcio Roma, campione della Coppa Lazio di categoria e finalista in quella di Under 16, con i classe 2005 che comporranno proprio l'attuale Under 17. Alla guida dei nerazzurri ci sarà Marco Bernardini, tecnico esperto e che conosce molto bene la categoria. Abbiamo poi due società storiche del nostro calcio regionale e sempre pronte a recitare un ruolo da protagonista, ovvero il Savio di Bolic ed il Tor di Quinto di Basili. Occhio anche al Grifone di mister Maffei, di ritorno in rossoblù per ritrovare i "suoi" classe 2005 con la quale aveva fatto vedere cose straordinarie nel biennio Giovanissimi. Da non sottovalutare l'Ottavia che ha dato ottimi segnali nel corso del Memorial Porcelli, di cui è organizzatrice, manifestazione nella quale ha raggiunto la finale persa poi contro la Tor Tre Teste. Ci sono tante realtà che potrebbero assumere il ruolo di rivelazione del girone: ci riferiamo a compagini come il Tirreno Sansa, il Circolo Canottieri Roma, la Totti Soccer School, la Tivoli ed il Montespaccato Savoia. Desta curiosità anche l'Atletico Vescovio, che sta facendo molto bene a livello di settore giovanile, con la sua prima squadra in Eccellenza che annovera al suo interno tanti ragazzi cresciuti proprio in biancorosso. Lo stesso Fiumicino potrebbe essere una sorpresa, mentre allontanandoci un pò da Roma troviamo Ladispoli e Villalba Ocres Moca vogliose di giocarsi le proprie carte. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni