Cerca

L'intervista

Totti Soccer School, parla Esposito: "Qui sto benissimo. Testa alla Boreale"

L’attaccante "Non abbiamo iniziato al meglio dal punto di vista dei risultati, dobbiamo continuare a lavorare duramente"

15 Ottobre 2021

Andrea Esposito

Andrea Esposito

Le prime due gare sono state tutt’altro che semplici per l’Under 15 della Totti Soccer School. Due sconfitte in cui, nonostante il risultato, i ragazzi del 2007 hanno comunque messo in mostra una buona prestazione. Ripartire dagli errori e da ciò che non è andato bene è l’unica soluzione per resettare le idee in vista della Boreale Don Orione, match in programma per questo fine settimana. L’attaccante classe 2007 Andrea Esposito ha esordito parlando del bel rapporto che si è venuto a creare con il resto del gruppo: “Gioco alla Totti Soccer School da due anni e mi sono sempre trovato bene. Con mister Nicola Castagna si è instaurato un ottimo legame, avevo già avuto modo di conoscerlo e allenarmi con lui nella scorsa stagione quando sono salito qualche volta da sotto età con i 2006. Anche il rapporto con i compagni è ottimo, ci stiamo fortificando sempre di più, l’unione di intenti è fondamentale per fare bene in campo. Domenica giocheremo contro la Boreale Don Orione, daremo tutto come sempre, con l’augurio di conquistare i tre punti”. Esposito ha poi parlato dei suoi idoli: “Nonostante lo abbia potuto ammirare solamente tramite video, Ronaldo Il Fenomeno è sicuramente il mio giocatore preferito. Cerco di rubare con gli occhi dalle sue giocate, vederlo in azione è una meraviglia. Per quanto riguarda invece i calciatori italiani dico Francesco Totti, non solo perché porto il suo nome sulla maglia. È stato il miglior giocatore italiano”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni