Cerca

Focus

Tor Tre Teste, dieci marcatori diversi nelle prime quattro giornate, è record!

Analisi sull'avvio di stagione straordinario dei ragazzi rossoblu. La formazione allenata da Contaldo vanta il miglior attacco e un primato, abbastanza curioso

27 Ottobre 2021

Riccardo Contaldo, tecnico della Tor Tre Teste (Foto ©Lori)

Riccardo Contaldo, tecnico della Tor Tre Teste (Foto ©Lori)

In questo avvio di stagione la Tor Tre Teste non ha deluso le aspettative. I ragazzi allenati da Riccardo Contaldo, nelle prime quattro giornate, hanno ottenuto solamente vittorie segnando 14 reti e subendone, solamente, 2. I gol sono arrivati da, ben, dieci marcatori diversi, un record in questo inizio di stagione. Nessuna squadra ha fatto meglio dei rossoblu. Il goleadr della Tor Tre Teste è Boncori con tre centri, due dei quali segnati nell’ultima giornata, nella vittoria casalinga con il Montespaccato. Nella stessa gara sono andati a segno, per la prima volta in stagione, altri tre giocatori. Si tratta degli attaccanti Mirra e Dragomir, primo giocatore rossoblù a timbrare il cartellino entrando dalla panchina, e del difensore centrale Granata. Con due reti segnate, invece, troviamo il fantasista Metawie, in gol contro Samagor e Totti Soccer. A pari merito con l’esterno della formazione guidata da Contaldo troviamo il centrocampista Bianchi, a segno, anche lui, contro Samagor e,nella seconda giornata, nella sfida con il Trastevere. Gli altri 4 giocatori ad aver segnato, nelle prime quattro uscite, sono Frangella, Dato, Nanni e Zitelli. Questo dato permette di comprendere la lunghezza e, soprattutto, la forza dell’intera rosa a disposizione di Mister Contaldo che, anche alla luce di questa analisi, si conferma una delle principali indiziate alla vittoria finale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE