Cerca

Focus

Lodigiani, che succede? Ora la classifica preoccupa

Analisi sul deludente avvio di stagione dei rossoblu che si trovano al quartultimo posto con appena quattro punti conquistati. Sabato la sfida con la Lupa

02 Novembre 2021

Gaetano Magro, tecnico della Lodigiani (Foto ©De Cesaris)

Gaetano Magro, tecnico della Lodigiani (Foto ©De Cesaris)

Nell’ultimo turno la Lodigiani aveva la possibilità, battendo la Romulea, di invertire la rotta e recuperare terreno in classifica. La squadra allenata da Gaetano Magro è, però, uscita sconfitta 0-1 dal big match della quarta giornata. La formazione rossoblu ha dominato per larghi tratti dell’incontro, tenendo maggiormente il pallone, ma non è riuscita a creare grandi occasioni per impensierire il portiere avversario. Poi, nel finale, la squadra rossoblu è stata beffata dal gol di Di Fiore che ha deciso l’incontro. Una sconfitta pesantissima per la Lodigiani che, ora, si trova al quartultimo posto in classifica con appena quattro punti conquistati e a meno sei dalla zona playoff. Una sola vittoria, fin qui, ottenuta nella sfida con la Tivoli e un pareggio ottenuto, alla seconda giornata, con il Cassino. Il calendario, di certo, non ha aiutato visto che la formazione di Magro è stata battuta, oltre che dalla Romulea, anche da Accademia Calcio Roma e Vigor Perconti, le prime tre della classe. Il dato che preoccupa maggiormente è quello dei gol segnati, appena cinque in altrettante giornate, di cui quattro arrivati nella vittoria con la Tivoli. Un avvio di stagione tutto in salita per i rossoblu che devono correre immediatamente al riparo se vogliono tornare a lottare per le posizioni che contano. La Lodigiani deve reagire immediatamente e proverà a farlo sabato, nella delicatissima sfida sul campo della Lupa Frascati.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE