Cerca

Società

Futbolclub, il bilancio di Luca Oddone sul primo clinic tecnico stagionale

Il responsabile tecnico del progetto Next Generation Sampdoria ci ha parlato del clinic tecnico recentemente concluso in casa Futbolclub.

09 Novembre 2021

Marco Bracco e Roberto Morosini

Marco Bracco e Roberto Morosini con i piccoli blucerchiati durante il clinic tecnico

Luca Oddone, responsabile tecnico del progetto Next Generation Sampdoria e responsabile metodologico attività di base U.C. Sampdoria, ci ha parlato del clinic tecnico recentemente concluso in casa Futbolclub, tenuto dai tecnici Marco Bracco e Roberto Morosini, che hanno svolto le attività di scouting e di formazione tecnica previste dall'affiliazione della società capitolina al progetto blucerchiato. "Ho ricevuto ottime impressioni sulla qualità della struttura e dell'organizzazione". esordisce Oddone. "Sono altresì state notate numerose difficoltà per una ripartenza dopo una stagione difficile, tribolata, fatta di solo allenamento, che causa inevitabilmente una disabitudine da parte dei ragazzi al ritmo partita.
Per questo anche gli allenamenti sono stati rimodulati sulla necessità di giocare che hanno i nostri giovani calciatori.
Ma va precisato che questa è una problematica che abbiamo riscontrato in tutta Italia".

Il responsabile ci ha poi spiegato come avviene l'attività di scouting all'interno del progetto Next Generation Sampdoria: "La valutazione dei prospetti interessanti passa attraverso uno specifico sistema di valutazione: il primo passaggio conoscitivo permette di identificare i giocatori interessanti mentre, nelle visite successive, viene approfondita la valutazione per determinare se il giocatore è valido per effettuare una prova a Bogliasco.”

Infine Oddone ci ha dato un'anticipazione dei progetti per il futuro: "Siamo fiduciosi di poter programmare tra fine gennaio e inizio febbraio una seconda visita al Futbolclub.
Intanto è già prevista una mia visita a stretto giro per valutare tematiche differenti da quelle dei tecnici e sotto un'altra prospettiva. Il mio obiettivo è soprattutto effettuare un'analisi del modo di lavorare dello staff tecnico. Questo ci permette di rimanere a stretto contatto con la società, con la quale stabiliamo degli obiettivi tecnici e di educazione sportiva, sia singola che di gruppo.

E infatti già l'8 novembre, a meno di una settimana dalla chiusura del Clinic Tecnico, è stata effettuata una riunione con tutte le società affiliate dove sono state rilasciate le linee guida della U.C. Sampdoria da adottare nell'allenamento quotidiano per l'agonistica e la pre-agonistica.
Per le attività di base della scuola calcio sono confermate le propensioni ad attività tecniche e ludico-motorie ed è previsto, come da programma, l’invio di materiale tecnico tattico da applicare sul campo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE