Cerca

l'intervista

Unipomezia, Arcieri: “Il lavoro nella scuola calcio procede alla grande”

L'istruttore dei 2014 rossoblù: “In questa fascia d'età l'obiettivo primario deve essere il divertimento”

18 Novembre 2021

Unipomezia, Arcieri: “Il lavoro nella scuola calcio procede alla grande”

“Il lavoro procede alla grande”. Parola di Marco Arcieri, tecnico che oltre all'Under 17 guida anche il gruppo dei classe 2014 nella scuola calcio dell'Unipomezia. “Ho accettato con piacere la proposta del responsabile Formicola, ritengo che lavorare nell'attività di base dia delle soddisfazioni incredibili. All'Unipomezia poi lo si fa molto bene visto che la società non fa mancare davvero nulla né a noi tecnici né ai ragazzi”. Arcieri continua poi focalizzando l'attenzione sui suoi piccoli allievi: “Sono sempre presenti e si allenano bene. Certo, parliamo sempre di una fascia d'età molto bassa e perciò è bene specificare che l'obiettivo primario è quello del divertimento. Lavoriamo con attenzione ma soprattutto con calma e senza far pressione sui bambini che sono ancora alle prime armi. Cerchiamo di far vivere con gioia quello che per qualcuno è il primo approccio a questo sport. I risultati si vedono perchè i gruppi sono abbastanza numerosi e competitivi anche se la prima cosa a cui guardo è quella di farli divertire ogni volta che vengono al campo e di farli andare via con un sorriso. Per un lavoro prettamente tecnico o tattico c'è ancora tempo e avranno modo di portarlo avanti in futuro”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE