Cerca

DOPO GARA

Atletico 2000, Valerio: "Siamo usciti fuori alla distanza, giocando un buon calcio"

L'analisi del tecnico dopo il poker interno ottenuto contro il Città di Anagni

13 Dicembre 2021

Gianluca Valerio, tecnico dell'Atletico 2000 (Foto ©De Cesaris)

Gianluca Valerio, tecnico dell'Atletico 2000 (Foto ©De Cesaris)

Successo tutto nella ripresa per l'Atletico 2000 di Gianluca Valerio, che confeziona la terza affermazione consecutiva battendo per 4-1 il Città di Anagni tra le mura amiche. Padroni di casa a segno con Patarini, D'Alba su punizione, Nuvoli su calcio di rigore e Celentano, quest'ultimo direttamente da corner. Tre punti utili per staccare il Certosa in settima posizione nel Girone C, Under 17 Elite e per avvicinare il Cassino, dopo un match deciso nella seconda parte di gara. Di seguito le parole del tecnico dell'Atletico 2000: "Siamo partiti un pò troppo frenetici nella prima parte di gara, dove sia noi che loro abbiamo corso tanto. Poi nel secondo tempo si sono abbassati i ritmi e siamo usciti fuori, devo dire giocando anche abbastanza bene, con un buon calcio. Provando nel finale anche situazioni diverse. Abbiamo costruito tanto, ottenendo una serie di calci d'angolo e tante punizioni. Siamo rimasti tranquilli e con serenità è arrivata una buona vittoria". Successo importante ottenuto tra le mura amiche, con Atletico 2000 che già domenica prossima sarà chiamato ad una sfida delicata, al Campo Roma contro la Romulea: "Queste tre partite che avevamo erano importanti e siamo stati bravi a fare il massimo. Non era facile dopo aver avuto alcune gare dove abbiamo si giocato bene, ma raccolto poco, quindi i ragazzi sono stati bravi a restare sul pezzo. Adesso ripartiamo con sfide di fuoco".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE