Cerca

L'intervista

Alessio Ottobrini: "E' il momento di rimettermi in gioco"

L'ex tecnico di Tor Sapienza e Atletico Torrenova pronto a tornare a sedersi in panchina dopo un anno lontano dai campi

22 Dicembre 2021

Alessio Ottobrini

Alessio Ottobrini

Un'assenza dai campi lunga un anno e la voglia di rimettersi in gioco. Alessio Ottobrini è pronto a tornare in panchina. In passato ha guidato formazioni come Certosa, Torre Angela e Atletico Torrenova, che ha portato in Elite, fino all'ultima esperienza con l'Under 19 Elite del Tor Sapienza, che ha dovuto lasciare lo scorso dicembre: "Ho salutato il Tor Sapienza per seri problemi familiari. Una scelta inevitabile, ma la famiglia viene sempre prima di tutto. Pensavo di poter tornare prima, ma la situazione purtroppo è stata davvero difficile". Ora mister Ottobrini guarda in avanti in cerca di un'opportunità per rimettersi in gioco: "Vorrei guidare una prima squadra o una Under 19. Una società con un progetto serio e a lungo termine. La voglia di tornare è forte, ma anche le ambizioni lo sono, quindi cerco una sfida che possa essere stimolante. Ci sono già stati diversi contatti con alcuni direttori, ma nulla di concreto". L'anno passato lontano dal campo è stato comunque sfruttato per accrescere la sua formazione: "Ho usato questi mesi – spiega mister Ottobrini – per studiare e aggiornarmi, lavorando anche nel match analysis. Quando mi è stato possibile sono andato a vedere alcune partite nel week end". Guardando al futuro e al prossimo anno, Alessio Ottobrini lancia un messaggio chiaro: "Il mio 2021 è stato terrificante ed ho dovuto davvero lottare come un leone. Per il 2022 mi auguro che i campionati possano continuare e finire regolarmente. Moltissimi ragazzi, anche miei ex giocatori, hanno abbandonato il calcio a causa della pandemia e del lungo stop. E' stato difficile per tutti rimanere fermi, ma per loro tutto ciò è avvenuto in una età davvero delicata, a cavallo tra l'Under 17/19 ed il passaggio nelle prime squadre e si sono persi. Spero si trovi una soluzione a questo momento che stiamo attraversando perché sta creando grandi difficoltà a tutti”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE