Cerca

L'intervista

Totti Soccer School: Tiziano Mari e la metodologia Coerver Coaching

Il tecnico: "Lavoriamo verticalmente su ogni categoria specificando il lavoro in base alla fascia d’età"

13 Gennaio 2022

Tiziano Mari

Tiziano Mari (Foto ©Totti Soccer School)

Il tecnico della Totti Soccer School Tiziano Mari ci parla del Coerver Coaching, la metodologia applicata per tutte le categorie della società. 

Mister, parlaci della metodologia
"La metodologia Coerver Coaching è un pensiero che accomuna tutte le categorie della Totti Soccer School, dai più piccoli ai più grandi, ed in ogni annualità si sviluppa in base alle caratteristiche fisiche e cognitive che contraddistinguono i ragazzi. Il Coerver non sviluppa solo la tecnica dei ragazzi, ma ricopre a 360°  il piccolo o grande calciatore, in modo che sappia prendere una decisione intelligente per il suo bene e di conseguenza quello della squadra".

Come si sviluppa il Coerver Coaching nella scuola calcio della Totti Soccer School?
"Per quanto riguarda nello specifico la scuola calcio ci si affida a quella che è la famosa "piramide del calciatore". Alla base troveremo il dominio della palla, fino ad arrivare al gioco di squadra, passando per il cuore della piramide, ovvero il duello 1vs1. Nei primi anni di attività il carattere ludico fa chiaramente da padrone. In affiancamento troveremo la componente coordinativa e tecnica individuale, fondamentali nello sviluppo del bambino. Più si sale con l'età, più il coinvolgimento dei compagni nel gioco diventa importante ma sempre avendo come punto cardine quello di saper scegliere singolarmente (1c1) o collaborare con i propri compagni di squadra".

Come avete portato avanti il lavoro negli ultimi due anni purtroppo contraddistinti dalla pandemia?

"In questo periodo storico molto difficile, i ragazzi potevano trovarsi in difficoltà, ma così non è stato, anzi, ho visto una gran voglia, felicità ed impegno nel raggiungere gli obiettivi prefissati. Ad oggi possiamo ritenerci più che soddisfatti per i miglioramenti continui che registriamo. C’è sempre grande spirito di affrontare i duelli in maniera determinata e volta ad apprendere più nozioni possibili della metodologia Coerver Coaching".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE