Cerca

società

Unipomezia: Domenico Lo Russo è il nuovo responsabile del settore giovanile

Il club rossoblù ufficializza il nuovo ruolo del suo storico allenatore: “Entusiasta e ansioso di mettermi in gioco”

31 Maggio 2022

Unipomezia: Domenico Lo Russo è il nuovo responsabile del settore giovanile

L'Unipomezia lancia un deciso sguardo al futuro e sceglie di ripartire dai suoi uomini di fiducia. La società ha infatti nominato Domenico Lo Russo come nuovo responsabile del settore giovanile. Una decisione, quella presa dal presidente Valter Valle, dal vice presidente Morelli, dal ds Maurizio Proietti e dal dottor Alessandro Stazi, che incarna la volontà del club di coinvolgere ancora di più all'interno dei quadri dirigenziali figure che negli anni hanno costruito un legame indissolubile con l'Unipomezia. Lo Russo si prepara infatti a vivere la sua settima stagione in rossoblù e stavolta, dopo aver allenato tutte le categorie dall'Under 14 all'Under 19 Nazionale vincendo due campionati, con indosso delle vesti per lui inedite: “Sono entusiasta e ansioso di mettermi in gioco in un ruolo che per me sarà nuovo – dichiara lo stesso Lo Russo – ci tengo a ringraziare il presidente Valle, il vice presidente Morelli, il direttore sportivo Maurizio Proietti e il dottor Alessandro Stazi per la fiducia che non vedo l'ora di ripagare. Conosco ogni centimetro della struttura e ogni persona che fa parte della nostra realtà, in questi anni ho maturato esperienza e stretto legami con tecnici, famiglie e calciatori, mi sento all'altezza poi come sempre sarà il campo a parlare”. Lo Russo spiega poi le peculiarità del rinnovato settore giovanile dell'Unipomezia: “Ci tengo a dire che non sarò da solo, con me ci sarà Emiliano Formicola con cui formerò una coppia di lavoro che speriamo si riveli vincente. Ci tengo a mettere i tecnici nelle condizioni migliore per lavorare, fargli sentire forte la presenza della società e supportarli per cercare di consolidare la nostra leadership sul territorio di Pomezia. Spero di riuscire a trasmettere la volontà che ha la società di costruire un settore giovanile importante e far capire quanto la proprietà sia presente. C'è tanta voglia di portare il calcio giovanile di un centro importante come Pomezia ai livelli che merita”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE