Cerca

regionali

Unipomezia: Marco Arcieri è il nuovo allenatore dell'Under 19

Il tecnico, dopo la grande stagione con l'Under 17, seguirà i classe 2005: "La società crede molto in questo gruppo che dovrà fornire risorse tecniche per la prima squadra"

06 Giugno 2022

Unipomezia: Marco Arcieri è il nuovo allenatore dell'Under 19

L'Unipomezia, giorno dopo giorno, sta dando forma al nuovo organigramma tecnico in vista della nuova stagione. Stavolta la novità in casa rossoblù riguarda la panchina dell'Under 19 che sarà affidata a Marco Arcieri. Il tecnico, quest'anno, ha guidato l'Under 17 in un grande campionato dimostrando di avere le qualità giuste per far crescere e valorizzare i prodotti del vivaio del club: “E' stato un grande anno come mostrano anche i numeri. Novanta gol segnati, appena venti incassati facendo registrare la miglior difesa del girone e la seconda di tutti i raggruppamenti Regionali. Dispiace non essere riusciti a chiudere davanti a tutti ma è stato un campionato difficile in cui però, grazie agli sforzi e ai sacrifici dei ragazzi, abbiamo comunque finito ai piani alti. Sono contento, oltre che per i risultati, per l'atteggiamento che ogni elemento ha tenuto nel corso dell'anno, anche chi ha dovuto fare qualche sacrificio in più lo ha fatto senza problemi, ognuno hanno messo il gruppo davanti a tutto”. Ora per Arcieri si presenta una nuova sfida: “Ci tengo a ringraziare in primis la società, il presidente Valter Valle, il vicepresidente Emanuele Morelli, il ds Maurizio Proietti e il dottor Stazi, e i nuovi responsabili del settore giovanile Lo Russo e Formicola. Affidandomi questo incarico hanno mostrato una grande stima nei miei confronti e questo mi da una spinta ulteriore a far bene. Avevo palesato al vicepresidente Morelli la volontà, se possibile, di proseguire con i 2005 e sono davvero contento che le miei aspirazioni abbiano coinciso con la sua volontà di dare continuità al progetto tecnico su questo gruppo”. Il tecnico ci svela poi i progetti sulla prossima Under 19: “Ho chiesto al club di puntare sui classe 2005 che saliranno dall'Under 17. Una scelta coraggiosa, magari inizialmente pagheremo qualcosa in termini di esperienza ma se la società continuerà a starci vicino come ha fatto sino ad ora e i ragazzi avranno la giusta pazienza, il gruppo potrà crescere nel migliore dei modi. Ovviamente, stiamo lavorando per cercare gli innesti giusti, a partire dai 2004 che saranno gli under della prima squadra del prossimo anno, monitorando profili importanti che abbiano voglia di arrivare ma soprattutto le qualità morali che rispecchino quelle che hanno sempre caratterizzato l'Unipomezia. La società crede molto in questa Under 19 che, attraverso un biennio di lavoro, sarà portata a fornire risorse tecniche per la prima squadra. C'è tanto da lavorare ma è un incarico che mi stimola e per cui sono pronto a dare il massimo”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE