Cerca

MEMORIAL ROMAGNOLI

Savio ok sul Tor di Quinto, blues in vetta al girone B

Apre il rigore di Montagnoli, nella ripresa altro penalty trasformato da Moretti

21 Giugno 2022

Mattia Magliocchetti, Savio

Mattia Magliocchetti del Savio, MVP del match

TOR DI QUINTO - SAVIO 0-2

TOR DI QUINTO Di Martino, Rotondo, Landolfi (4’st Gaeta), Malaspina (12’st Tkachenko), Pandolfi (12’st Paties), Pergolini, Danquin, Ceccarelli, Marcelli, Di Calisto, Della Seta PANCHINA Savelli, Mancini, ALLENATORE Pezzali

SAVIO Vassallo (1’st Polsinelli), Pompilio, Rara (14’st Buttaroni), Magliocchetti, Marozzi, Podder, Foriglio (1’st Maccioni), Iannuzzi, Forgione (12’st Bravetti), Montagnoli, Moretti PANCHINA Parrini, Barletta ALLENATORE Villani

MARCATORI Montagnoli rig. 31’pt, Moretti rig. 36’st

ARBITRO Tenaglia di Roma 1

NOTE Espulsi Buttaroni, Moretti Ammoniti Pompilio Marcelli Angoli 1-3 Fuorigioco 1-0 Rec. 0’pt-2’st

Iniziano forte i blues che sfiorano il vantaggio dopo pochi minuti con Moretti, raccoglie il pallone fuori area ed al volo incrocia sul palo più lontano, palla che esce di poco a lato. Risponde al 13’ il Tor Di Quinto, Della Seta scatta sulla sinistra, mette dentro per Marcelli ma in tap in non riesce a bucare il portiere, splendida la risposta di Vassallo. Foriglio con un tocco dolce serve Montagnoli che con la punta prova ad indirizzare sul palo più lontano, respinge Di Martino. Nel capovolgimento di fronte, Danquin resiste al pressing dell’avversario, si presenta davanti al portiere e conclude con il sinistro, neanche lui però riesce ad incidere. Al 31’ l’episodio che rompe l’equilibrio: contatto in area tra Foriglio e Pergolini, il centrocampista del Savio cade a terra e conquista un calcio di rigore. Dagli undici metri Montagnoli spiazza il portiere e fa 0-1. Nella ripresa la formazione di Pezzali cerca subito il pari, cross dalla destra a trovare l’incornata di Della Seta, il numero 11 schiaccia a botta sicura ma trova il grande intervento del neo entrato Polsinelli. Al 10’ ci prova Moretti, riceve l’assist da Maccioni e con il collo destro spara in porta, pallone che finisce alto. Tenta Paties per il Tor Di Quinto, con un tiro potente ad incrociare, ancora il numero 12 di Villani a dirgli di no. Nonostante in 10 uomini per la per la doppia ammonizione di Buttaroni, il Savio riesce a conquistare un altro calcio di rigore nei minuti finali: questa volta è Di Calisto a causare il fallo ai danni di Iannuzzi: dal dischetto Moretti tira di potenza e sigla lo 0-2. Successivamente però, in maniera molto ingenua, per festeggiare il gol si toglie la maglietta, non ricordandosi di essere già ammonito; di conseguenza, il direttore di gara estrae il secondo giallo. Seppur vittorioso ed in testa al girone B, il Savio nel prossimo match dovrà fare a meno di Buttaroni e Moretti.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE