Cerca

MEMORIAL ROMAGNOLI

Tris Romulea e vetta del girone A, Spes Artiglio ko indolore

Innocenti decide il match con una doppietta, poi a segno Grippa

22 Giugno 2022

Romulea

Esulta la Romulea (Foto ©Torrisi)

SPES ARTIGLIO - ROMULEA 0-3

SPES ARTIGLIO Iacovelli (34’st Fabrizi), Dezzi, Giuliano, Gaeta (34’st Botticelli), Pierini (1’st Carfora), Angher, Camposeu, Battaglia, Carlopio (31’st Petrini), Spagnuolo (9’st Rizzotti), Gresta (18’st Palmieri) PANCHINA Fellah ALLENATORE Carnicelli

ROMULEA Eliseo, Tomassini, Sterbini (18’st Benedetti), Bartoli, Cofani (31’st Voskanyan), Tondi, Fontana (10’st Celli), Cesarini (14’st Ferrari), Innocenti, Grippa, Simonini (10’st Venanzetti) PANCHINA Leuzzi, Salvati ALLENATORE Cervera

MARCATORI Innocenti 26’st e 30’st, Grippa 38’st

ARBITRO Macchiarella di Roma 2

NOTE Ammoniti Cesarini, Innocenti, Simonini Angher Camposeu Rizzotti Angoli 3-1 Fuorigioco 0-1 Rec. 1’pt-5’st

Anche con la qualificazione già in tasca, grazie al successo della Pro Calcio Tor Sapienza contro il G. Castello, la Romulea batte lo Spes Artiglio e si prende la vetta del girone A. Prima occasione per i padroni di casa, Carlopio si presenta davanti ad Eliseo ma non riesce ad infilarlo, provvidenziale l’intervento nel numero 1. Altra chance al 12’, questa volta tenta Battaglia, da fuori area calcia al volo, palla sopra la traversa. Giallorossi che iniziano a farsi vedere al quarto, Fontana dalla sinistra fa tutto bene e col mancino incrocia sul palo più lontano, fuori di un soffio. Poco dopo ci prova Sterbini con un sinistro velenoso, parabola interessante ma che non riesce ad inchiodare sotto l’incrocio. Al 24’ ghiotta occasione per Carlopio, raccoglie l’assist di Spagnuolo, manda fuori tempo il difensore con una finta di corpo e spara con il mancino, conclusione che termina di poco al lato.  Nella ripresa i giallorossi approcciano benissimo e si ritagliano un’occasione già all’8 con Cesarini che calcia potente dal vertice destro, palla che finisce però abbondantemente larga. Sempre Romulea, Innocenti serve Ferrari che apre benissimo il piattone ma colpisce il palo, sulla ribattuta poi, Grippa tira a botta sicura trovando davanti a se l’intervento miracoloso del difensore. Da metà ripresa in poi, sale in cattedra Innocenti, che semina totalmente scompiglio nella difesa nero azzurra. Prima si fa respingere la conclusione da Iacovelli, concludendo da posizione defilata, poi, al 26’ sfrutta l’errore della difesa avversaria e sigla a porta sguarnita lo 0-1. Minuti più tardi, riesce a trovare anche la doppietta personale, scappa via sul filo del fuorigioco ed infila nuovamente Iacovelli. Nei minuti finali, mette il marchio anche Grippa, finalizza un’azione rocambolesca in area avversaria e firma il definitivo 0-3. Lo Spes Artiglio scivola in seconda posizione, ma riesce comunque a qualificarsi per le fasi finali.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE