Cerca

L'INTERVISTA

Sporting San Cesareo, Giudici: "Soddisfatti delle tre promozioni nei regionali"

Il ds racconta il triplo salto di categoria, dall'Under 14 all'Under 19, guardando già al futuro

28 Giugno 2022

Dino Giudici, Sporting San Cesareo ©GazReg

Dino Giudici, ds Sporting San Cesareo (Foto ©GazReg)

Un triplo salto di categoria. Una stagione piena di soddisfazioni e un futuro da preparare al meglio. Parliamo dello Sporting San Cesareo del direttore sportivo Dino Giudici, che traccia un bilancio dell'annata da poco conclusa, che ha portato un vero e proprio passaggio nel futuro: "Non possiamo che essere pienamente soddisfatti di quanto dimostrato. A dire il vero ovviamente non ci aspettavamo di vincere ben tre campionati, dall'Under 14 all'Under 19 ed arrivare con queste tre compagini a disputare il prossimo anno i regionali. Certamente ci sarà adesso da lavorare sui gruppi, ma già ci stiamo muovendo in tal senso. Resta la grande soddisfazione di aver vinto con i ragazzi ben tre campionati provinciali. Un qualcosa per me arrivato da appena un anno e per una società giovane come la nostra, di grande portata". Il futuro è proprio il tema centrale che andiamo ad affrontare e che porterà inevitabimente lo Sporting San Cesareo ad alzare l'asticella della competitività, ma restando con i piedi ben piantati per terra: "Come specificato abbiamo provveduto ad organizzare degli open day sia per questo fine settimana che per la prossima, a partire dai 2009 andando poi a salire, tenendo presente le tre categorie regionali specificate, che ovviamente contiamo di mantenere, ma cercando di portare su le altre due a questo punto. Abbiamo una scuola calcio avviata e che ci da soddisfazioni, con oltre 150 iscritti e che sarà implementata. Ci stiamo preparando nel migliore dei modi per una prossima stagione che come questa potrà essere ricca di soddisfazioni".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE