Cerca

L'INTERVISTA

Ladispoli, Del Greppo: "Ci rinnoviamo con il massimo entusiasmo"

Le parole del vice presidente dei rossoblù, che presenta la stagione 2022-2023

20 Luglio 2022

Barbara Del Greppo

Barbara Del Greppo vice presidente Ladispoli (Foto ©Ladispoli)

La stagione 2022-2023 dovrà essere l’annata della consapevolezza e del senso di appartenenza; è il mantra che serpeggia nel club lidense, tutto ai vertici. L’Academy Ladispoli riparte, per quanto concerne il fondamentale vivaio, da una certezza ormai: Barbara Del Greppo. La vice presidentessa è più che mai motivata: dopo due anni di dura pandemia c’è da riprendere le fila di un discorso che, all’Angelo Sale, rappresenta alla fine il cuore pulsante di un club che, coi ragazzi, ha sempre lavorato, in funzione del tempo, egregiamente. "Innanzitutto - esordisce la Del Greppo - ci terrei tanto a ringraziare i miei più fidati collaboratori: la loro passione è il motore che spinge in avanti una sfida che, ogni anno, si rinnova con tanto entusiasmo”. Inevitabile e quanto mai opportuno produrre una sintesi, su ciò che nel recente passato è stato. "La stagione che ci lasciamo alle spalle è propedeutica per quella che, in fin dei conti, è già partita: siamo soddisfatti di ciò che è stato prodotto ma il nostro obiettivo è mettere sempre almeno un mattone in più, progressivamente parlando: giocare ed allenare a Ladispoli deve rappresentare un vanto per calciatori in erba e tecnici”. Ed è per questo motivo che, la struttura del Sale e la macchina organizzativa del club sono un vero e proprio fiore all’occhiello nel panorama calcistico laziale e non. Il concept del club poi, non lascia adito a critiche di nessun tipo: "Cerchiamo di far vivere al nostro tesserato, calciatore e non, un’esperienza sportiva, nel nostro caso ovviamente calcistica, rassicurante. Da noi i presupposti per costruire anche qualcosa di duraturo nel tempo li creiamo. Chiaramente ognuno deve fare la sua parte in modo serio e trasparente. Ovviamente la nostra credibilità passa essenzialmente da questa strategia societaria ben ponderata del nel tempo ma di fatto, sposata in toto sin dal mio insediamento nella carica che, attualmente con grande onore ricopro". In chiusura il significato di rappresentare anche all'esterno l'Academy Ladispoli: "Per noi massimi esponenti del club - conclude la Del Greppo - significa produrre e completare una missione anche in funzione del tanto famigerato sociale. A chi sta con noi chiediamo rispetto a prescindere poiché diamo tanto e dunque pretendiamo quanto meno altrettanto poi, è normale, la filosofia cardine è stabilire una simbiosi, un senso di appartenenza di un certo tipo che personalmente reputo alla base anche di ogni successo puramente sportivo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE