Cerca

l'intervista

Carbonari, 5 anni di Colleferro: "Sono molto legato a questo club"

L'allenatore dei 2004 racconta il suo legame con la società rossonera e si esprime sulle nuove sedute di allenamento

24 Novembre 2020

Colleferro Carbonari

Colleferro, mister Carbonari (Foto ©GazReg)

Una storia d'amore lunga diversi anni. Vittorio Carbonari e il Colleferro ormai sono insieme da cinque stagioni ed il tecnico dell'Under 17 è entusiasta: "Sono molto legato a questo club - conferma il mister - Qui è come essere su un'isola felice, composta da persone serie di cui ho molta stima. Oltretutto ho anche la grande fortuna di avere due direttori sportivi che curano ogni minimo dettaglio di questa situazione". Tutt'altro che facile: "Questo periodo il calcio va un po' in secondo piano - continua - secondo me la partita più importante da sconfiggere è quella contro il Covid". Abbiamo chiesto a Carbonari cosa ne pensa degli allenamenti individuali: "Questo tipo di sedute ti limitano un po' per quello che è la preparazione della squadra, ma grazie ai miei collaboratori, Matteo Corona, Matteo Girardi e Marco Vari, riusciamo a programmare sempre allenamenti divertenti. I ragazzi sono sempre presenti e interessanti, nonostante non possano usare gli spogliatoi. Il ritorno in campo? Ad oggi lo vediamo lontano - conclude il mister del Colleferro - Non sappiamo quando e come, ma sono sicuro che quando si inizierà di nuovo a giocare capiremo la vera importanza e bellezza di questo sport".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni