Cerca

l'intervista

Città di Ciampino, Francolini: "Rafforziamo lo spirito di gruppo"

Il tecnico dell'Under 19 analizza il momento soddisfatto per come i suoi lo stanno interpretando

25 Novembre 2020

Marco Francolini

City, il tecnico Francolini (Foto ©De Cesaris)

L’Under 19 del Città di Ciampino è partita quest’anno sotto la guida di mister Marco Francolini, ormai una certezza per il City e alla sua quarta stagione con gli aeroportuali. Un gruppo che il tecnico ha visto crescere nelle passate stagioni seppur questa sia la sua prima con la Juniores. Un Città di Ciampino che anche in un momento così delicato, nel quale gli allenamenti sono inoltre molto limitati, sta cercando di crescere come afferma lo stesso allenatore: “Stiamo provando a cogliere le cose buone da questo momento. Una di queste è ad esempio rafforzare lo spirito di gruppo, sia in campo che fuori. I ragazzi sono sempre in contatto ed anche se non possono allenarsi a 360 gradi e fare delle sedute normali si stanno applicando molto e si amalgamano sempre di più. Riguardo questa forma di allenamento individuale sono d’accordo, anche se all’interno del campo il rischio di contagio non è alto mentre si rischia qualcosa in più al di fuori”. Guardando poi alla ripresa del campionato il mister dichiara: “Penso che ormai dobbiamo abituarci a convivere con questo virus, anche se ovviamente si riprenderà una volta che i casi saranno scesi in maniera importante. Certo, con un vaccino si metterebbe definitivamente la parola fine a questa pandemia ma in quest’ottica credo ci sarà da aspettare la prossima stagione”. Infine, una battuta sulla nuova categoria: “Non so dire esattamente cosa cambia rispetto alle altre essendo questa la mia prima esperienza con una Juniores. Sicuramente qualcosa nell’approccio, ma ho scelto di prendere l’Under 19 perché conoscevo il gruppo ed è questo che mi ha spinto a cambiare. E’ un gruppo che mi piace molto e che mi segue, adesso speriamo di ritornare presto in campo e alla normalità”.  

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE