Cerca

dopo gara

Monte Savoia, Monnanni: "Le prossime tre gare ci diranno chi siamo"

All'indomani della sconfitta al fotofinish contro il Foligno è il Presidente degli azzurri a prendere la parola 

07 Dicembre 2020

Massimiliano Monnanni

Monte Savoia, il Presidente Monnanni

"Una sconfitta maturata esclusivamente per nostre ingenuità". Lapidario il commento del Presidente Massimiliano Monnanni, all’indomani dell’1-2 maturato dal Montespaccato in "zona Cesarini". Ne dà notizia un comunicato della Società nel quale si evidenzia come le prossime tre gare diranno se e fino a che punto la squadra della popolare borgata romana può dire la sua in questo campionato reso intermittente dal Covid 19 o se, viceversa, dovrà esclusivamente limitarsi a lottare per il mantenimento della categoria.

"Purtroppo ieri, al di là dell’analisi della partita che sostanzialmente ha visto prevalere il Foligno solo grazie a due episodi maturati a causa di nostri errori, ho visto poca maturità in campo e scarsa consapevolezza che se l’obiettivo principale della vittoria non è raggiungibile è pura ostinazione continuare a cercarla senza difendere il risultato pur soddisfacente maturato in campo".

"La gara con il Siena – che ieri ha perso solo a causa di un rigore dubbio – e le due partite immediatamente successive ci diranno se i nostri ragazzi sono tutti in grado di essere al passo con gli obiettivi del programma – che ricordo – deve vederli protagonisti dentro e fuori il campo, sempre determinati, ma anche progressivamente più maturi e consapevoli nella gestione delle gare".

"Sono convinto – conclude il Presidente – che Mister Ferazzoli con la consueta leadership ed esperienza tecnica saprà in questa settimana riorganizzare le fila della nostra squadra e far comprendere gli errori di atteggiamento, assolutamente recuperabili e che nulla tolgono ai valori individuali e collettivi che è in grado potenzialmente di esprimere senza complessi di inferiorità nei confronti di nessuna altra squadra del girone".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE