Cerca

mercato

Il Montespaccato scommette su Daniele Ansini per rinforzare il centrocampo

Il giovane talento laziale ha firmato con gli azzurri di mister Fabrizio Ferazzoli

09 Dicembre 2020

Ansini e Monnanni

Daniele Ansini e il Presidente Monnanni

Daniele Ansini, romano, classe 1996, giovane ma esperto centrocampista con più 100 presenze ed oltre 20 reti all’attivo in Serie D, dopo due stagioni trascorse fuori Regione torna ad affacciarsi sullo scenario calcistico romano con il Montespaccato e lo fa aderendo al Programma "Talento & Tenacia" di Asilo Savoia. Ne dà notizia in un comunicato la stessa Società, evidenziandone la cifra agonistica e umana. "Daniele Ansini – ha dichiarato il Presidente Massimiliano Monnanni – conosce da tempo il nostro Programma e ha deciso con grande entusiasmo di entrare a farne parte, coniugando la ripresa delle attività agonistiche con la prosecuzione degli studi nel settore della comunicazione sportiva".

"Da parte nostra – ha proseguito Monnanni – abbiamo deciso di scommettere su questo ragazzo di sicuro talento e di saldi principi, sostenendolo anche nella costruzione di un percorso formativo e professionale a suo tempo tralasciato proprio a causa degli impegni agonistici".

Dopo aver iniziato l’attività calcistica con la Lodigiani, Ansini, all’età di 11 anni è entrato tra le fila delle giovanili dell’AS Roma, dove è rimasto fino agli Allievi Nazionali, per poi transitare nella Primavera della Fiorentina. L’esordio in Serie D con la Viterbese nella stagione 2015/2016 lo vede protagonista della promozione in Serie C con ben 7 reti all’attivo. Nella stagione 2016 – 2017, dopo aver proseguito la militanza con la Viterbese in Lega Pro si trasferisce alla Massese conducendola ai play off della Serie D.
Nelle ultime stagioni sportive, dopo un biennio con la Lupa Roma dove realizza il suo massimo storico di 10 reti in un campionato, passa dapprima alla Vastese per poi concludere la stagione 2019-2020 con il Vigasio, sempre in Serie D.
“Dopo una pausa di riflessione legata alla sospensione delle attività sportive causa Covid – dichiara il giovane centrocampista – ho deciso di rimettermi in gioco accettando la bellissima sfida del Montespaccato, un esempio unico a livello nazionale che seguivo da tempo sui social e di cui ho apprezzato i contenuti innovativi, la forte identità territoriale e la solidità organizzativa”.
Daniele Ansini sarà a disposizione di Mister Ferazzoli già dalla data odierna, andando così a rafforzare il reparto del centrocampo, dove sarà in grado di apportare intensità e qualità di gioco.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni