Cerca

L'INTERVISTA

Mundial, Ruocco: "Orgoglioso di far parte di questo progetto"

L'intervista all'allenatore dell'Under 15 della società lidense: "Il settore giovanile è la punta di diamante"

17 Dicembre 2020

Simone Ruocco

Simone Ruocco

Proseguono le interviste in casa Mundial Football ed i fari si accendono su Simone Ruocco, dirigente dei 2006, che si esprime sul club e sulla situazione attuale.

Buonasera, come si sta organizzando la Mundial Football Club a livello di settore giovanile? Come va con la squadra 2006?
"Il settore giovanile è la punta di diamante, è sufficiente pensare che con il futuro campionato stiamo puntando alla categoria superiore. Confidiamo in loro, questo basta a far capire la fiducia che ripone la società in questa categoria. Gli allenamenti vengono svolti tutte le settimane con regolarità, monitorati dallo staff al completo partendo dal preparatore atletico al coordinatore, il tutto sotto il controllo del direttore generale. La categoria 2006 sta lavorando con grande entusiasmo per prepararsi al meglio per questo campionato".


Quale è l’umore dei ragazzi in queste settimane? Come si gestisce un gruppo in un momento di tale difficoltà? In questo quanto è importante anche il ruolo del dirigente?
"I ragazzi, nonostante le difficoltà del momento, stanno affrontando la situazione in modo naturale concentrandosi solamente sull'obiettivo, cioè la preparazione al campionato. La gestione è abbastanza impegnativa sia sul lato psicologico che su quello pratico, il mio ruolo è più che altro da supporto morale per i ragazzi e pratico per lo staff, devo comunque aiutare a far rispettare le regole”.


Quanto è importante avere un’affiliazione con una squadra di Serie A come la Sampdoria?
"Sicuramente un'affiliazione così importante può portare prestigio ad una società giovane come la nostra, direi che questo progetto è stata un'ottima idea per poter far conoscere la società in modo più  approfondito. Colgo l'occasione per ringraziare Emanuele Minunzio e tutta la direzione del club per avermi dato la possibilità di poter far parte di questo progetto e ne approfitto per augurare buone feste a tutti".


Hai un messaggio per i ragazzi in vista delle festività natalizie? 
“Malgrado la situazione gli auguro di affrontare con la serenità giusta che solo la loro età gli può dare in questo momento difficile”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE