Cerca

dopo gara

Ferazzoli richiama il Monte: "Invertiamo subito questa rotta"

Il tecnico fa il punto dopo la terza sconfitta consecutiva: "I rigori fischiati contro non devono essere un alibi, dobbiamo recuperare intensità e brillantezza"

21 Dicembre 2020

Ferazzoli

Fabrizio Ferazzoli

Un’altra domenica amara ha sancito la terza sconfitta consecutiva del Montespaccato Savoia. La compagine azzurra è stata battuta al Don Puglisi dalla Sinalunghese con il punteggio di 0-2, in un match in cui si è incrementato un dato purtroppo negativo e costante dall’inizio del campionato, quello dei rigori fischiati contro: 7 in 8 gare disputate, 5 nelle ultime 4. Un trend che non ha aiutato certamente i capitolini nello svolgere il proprio compito ma sul quale il tecnico Ferazzoli non vuole puntare il dito: "Sicuramente i rigori che ci sono stati dati contro iniziano ad essere tanti, ma non voglio che diventi un alibi per i risultati negativi che stiamo ottenendo ed è ciò che dirò anche alla squadra. Evidentemente siamo stati noi ingenui a farceli dare. Riguardo la partita di ieri, non posso dire certamente di essere soddisfatto per la prestazione, ma al tempo stesso credo che fino al momento del rigore con l’espulsione stavamo tenendo bene il campo creando anche qualche occasione importante. Detto questo, adesso c’è sicuramente un trend da invertire per arrivare alla sosta con un morale diverso, altrimenti diventerebbe molto complicato lavorare durante le festività. Essendo una squadra giovane sono un pò preoccupato per il risvolto mentale. I ragazzi devono capire che non possiamo diminuire l’intensità e che dobbiamo lavorare con umiltà e sacrificio, fattori che ci sono venuti meno nelle ultime partite. Forse ci siamo montati la testa nel momento in cui giocavamo per la vetta, ma abbiamo capito che la nostra dimensione probabilmente è un’altra e proprio per questo mi aspetto molto di più dalla squadra. Ora rimbocchiamoci le maniche e invertiamo la rotta sin da mercoledì".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE