Cerca

focus

Il Rieti ha innestato la quarta: Campolo l'outsider tra i grandi?

Contro il Pineto è arrivato il 4° successo consecutivo per gli amarantocelesti. Ora il panorama è decisamente migliore

07 Gennaio 2021

Rieti

Rieti (Foto ©Facebook)

Da compagine che destava qualche perplessità all’inizio a formazione che da quando ha trovato il suo primo successo in campionato non si è più fermata. Contro il Pineto, nel giorno dell’Epifania, il Rieti ha centrato la quarta vittoria consecutiva nel segno di Giordano Fioretti guadagnando ancora in classifica generale. Ora c’è tutto un altro panorama per i ragazzi di Stefano Campolo entrati in piena zona play off ad un punto dal quarto posto occupato dallo stesso Pineto e dalla Cynthialbalonga, compagine quest’ultima con la quale è iniziata appunto l’imponente risalita. Dal match contro i castellani i reatini hanno cambiato pelle e marcia, con le quattro vittorie di fila coincise anche con il ritorno tra i pali di Scaramuzzino, tra l’altro rimasto imbattuto nelle ultime tre calandosi perfettamente nella parte in un momento di estrema difficoltà proprio nel ruolo del numero 1. Le idee di Campolo, i cosiddetti principi di gioco iniziano a concretizzarsi anche in campo e come affermato dallo stesso allenatore a margine della gara di ieri "Se riusciremo a portare questa intensità per tutti i 90 minuti saremo una squadra difficilissima da affrontare". Ecco, questo è uno degli aspetti fondamentali su cui l’ex Vis Artena sta lavorando, oltre ad insistere su una certa ferve agonistica e sulla volontà dei suoi uomini, ieri impeccabili sotto tale profilo sempre a detta del mister. Il vento sembra essere definitivamente cambiato, il girone F che scopre un’altra protagonista del campionato? 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE