Cerca

l'intervista

Monte Savoia, Grimaldi: "Ripartiti parzialmente, ora torniamo a vincere"

Il giovane difensore, schierato a centrocampo contro l’Ostiamare, fa il punto tra il match dello scorso mercoledì e la trasferta con la Sangiovannese

 

08 Gennaio 2021

Grimaldi

Stefano Grimaldi

Il 2-2 maturato mercoledì contro l’Ostiamare nel derby laziale del girone E può considerarsi quasi alla pari di una vittoria per il Montespaccato Savoia. La squadra azzurra ha infatti evitato la quinta sconfitta di fila riuscendo a rimontare i lidensi nella ripresa dallo 0-2. Il ritrovato Calì ci ha messo molto del suo firmando la doppietta decisiva, ma l’intero undici di Ferazzoli ha saputo tirare fuori l’orgoglio e la giusta cattiveria per rimettere in sesto una gara che sembrava ormai persa. Ferazzoli che proprio nel secondo tempo ha cambiato qualcosa nel suo scacchiere inserendo per la prima volta in campionato il giovane Stefano Grimaldi, ed è proprio il classe 2001 a tornare sulla prestazione contro i Gabbiani per poi analizzare il prossimo impegno degli azzurri: "Diciamo che quando siamo rientrati negli spogliatoi sul parziale di 0-2 e dopo quattro sconfitte consecutive abbiamo temuto il peggio. Ma per fortuna nel secondo tempo abbiamo avuto una grande reazione di nervi e con molta determinazione siamo riusciti a portarci a casa un punto. Un pareggio che ci permette di ripartire parzialmente e che comunque ci ha ridato fiducia". Contro l’Ostiamare Grimaldi è stato impiegato come centrocampista e non nel suo solito ruolo in difesa. A proposito afferma: "Non è la mia posizione abituale ma in passato ho giocato anche in quel ruolo e tutto sommato non ho sofferto troppo. E’ un ruolo che già conoscevo”" Tra due giorni i capitolini saranno di scena sul campo della Sangiovannese per cercare di raddrizzare una classifica che ad oggi non lascia troppo tranquilli: "Arriviamo a questa partita con la voglia di cancellare definitivamente le ultime sconfitte e ritrovare la vittoria. Mi auguro che sarà così sperando di dare ancora il mio contributo". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE