Cerca

mercato

Atletico Terme Fiuggi: arrivano i gol di Tornatore

Grande colpo per i rossoblù con il bomber che già scalpita: “Felice di ritrovare il presidente Ciaccia, con lui segnai 70 gol in 3 anni a Fregene. Non vedo l'ora di lottare per questa maglia”

09 Gennaio 2021

Atletico Terme Fiuggi: arrivano i gol di Tornatore

Diego Tornatore assieme a Maurizio Manfra, ds dell'Atletico Terme Fiuggi

L'Atletico Terme Fiuggi piazza un colpo di spessore. Diego Tornatore è infatti un nuovo giocatore rossoblù. Operazione importante quella condotta dal ds Maurizio Manfra che porta così al servizio di mister Incocciati uno degli attaccanti più spietati in circolazione. “Andare via da Tivoli è stata una scelta dolorosa, l'attaccamento all'ambiente e ai tifosi rimarranno in me. Ringrazio il club per aver permesso questo mio trasferimento in un momento complicato in cui il campionato d'Eccellenza è fermo e con tanti dubbi sulla ripartenza. Ora però - continua Tornatore - sono felice di essere un giocatore dell'Atletico Terme Fiuggi, qui ritrovo il presidente Ciaccia con cui in passato ho condiviso un'esperienza fantastica come quella di Fregene. Nei tre anni con la maglia dell'Sff Atletico segnai qualcosa come 70 gol”. Connubio vincente a cui ora, come racconta lo stesso attaccante, si aggiungono anche altri importanti fattori: “Ho scelto questa società perchè ha un progetto vincente, una grande voglia di fare calcio e di crescere sempre di più. In più c'è un allenatore come Beppe Incocciati con un curriculum importantissimo. Sono sicuro di aver fatto la scelta giusta”. Cosa può portare un giocatore di una simile caratura alla causa fiuggina? Tornatore risponde sicuro: “Per prima cosa i gol (ride,ndr) e poi quel pizzico di esperienza in più che non guasta mai oltre alla professionalità che ho sempre mostrato e che spero mi possa permetter di essere un modello per i giovani e qualche compagno. Ai tifosi – chiude poi il bomber - dico che possono aspettarsi un giocatore che darà tutto. Sono pronto e non vedo l'ora di lottare per questa maglia”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE