Cerca

l'intervista

Ostiamare, De Angelis: "Girone tosto, non possiamo mollare un centimetro"

Il tecnico dei lidensi, al quarto risultato utile consecutivo, tiene alta la guardia chiedendo ai suoi sempre il massimo impegno

13 Gennaio 2021

De Angelis

De Angelis (Foto ©Ostiamare)

Il successo per 3-0 contro il San Donato Tavarnelle ha allungato a quattro il numero di risultati utili consecutivi dell’Ostiamare. La cura De Angelis inizia a funzionare con i lidensi che al momento sono fuori dalla zona play out. Ma occhio ad abbassare la guardia e a trarre già delle conclusioni affrettate, come afferma lo stesso allenatore dei Gabbiani: "Non dobbiamo dimenticarci da dove veniamo e che posizione occupavamo un mese fa. E’ vero che stiamo trovando una buona continuità e questo è un fattore molto positivo che ci ha permesso di tirarci momentaneamente fuori la zona rossa, ma parliamo ancora di una classifica parziale considerati i recuperi che devono giocarsi. Sono comunque molto soddisfatto per il grande impegno che ci stanno mettendo i ragazzi fin dal primo giorno che sono arrivato, il gruppo si è messo subito a disposizione e paradossalmente credo che le due partite migliori dell’Ostiamare siano state quelle perse con Tiferno e Cannara. Ripeto, l’approccio dei ragazzi è quello giusto ma adesso non dobbiamo mollare un centimetro. Non possiamo ancora sentirci tranquilli, il girone E è molto competitivo e difficoltoso. Serviranno altre sei-sette partite per capire la nostra reale dimensione. Solo a quel punto potremo parlare di obiettivi". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE