Cerca

Giustizia

Quattro giornate a Mastrosanti: il Montespaccato fa ricorso

Severa la sanzione del Giudice Sportivo nei confronti dell'attaccante azzurro. La società ha richiesto l'accesso agli atti ufficiali con contestuale preannuncio di reclamo

13 Gennaio 2021

Mastrosanti

Mastrosanti (Foto ©Conti)

Appare davvero troppo severa la sanzione per l'attaccante del Montespaccato Savoia, Kevin Mastrosanti, del Giudice Sportivo (clicca qui per leggere il comunicato integrale) relativa all'ultima gara del campionato di Serie D. Il giocatore azzurro, espulso nel finale di gara con la Sangiovannese, si becca ben quattro turni per squalifica - Espulso per avere colpito un calciatore avversario riverso a terra con un calcio sulla schiena, alla notifica del provvedimento disciplinare protestava vibratamente all'indirizzo del Direttore di gara, rendendo necessario l'intervento dei propri compagni di squadra - Un provvedimento che ha provocato la reazione del club capitolino che ha già richiesto - secondo le modalità e i termini previsti dal regolamento - l’accesso agli atti ufficiali di gara con contestuale preavviso di reclamo avverso tale decisione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE