Cerca

l'intervista

Unipomezia, Salafia: "Soddisfatto dei miei numeri uno, stiamo lavorando bene"

Il preparatore dei portieri rossoblù commenta il momento e si dice fiducioso in chiave ripartenza

15 Gennaio 2021

Salafia

Salafia (Foto ©Unipomezia)

Resta altissima la concentrazione in casa Unipomezia nonostante la ripresa completa delle attività verrà posticipata con il nuovo Dpcm. In ogni caso, la squadra di Solimina non perde un colpo e continua a lavorare come se si tornasse in campo già da domani. Lavora incessantemente anche il preparatore dei portieri Alessandro Salafia, con Alfieri e Beccaceci che possono considerarsi davvero in ottime mani. Questa l’analisi del mister: "Sono molto soddisfatto di come si stanno allenando i ragazzi e a tal proposito vorrei fare un grandissimo ringraziamento alla società che anche in questo periodo così delicato ci ha messo a disposizione tutto il necessario per continuare ad allenarci garantendo la salute dei giocatori e dello staff. Nello specifico, ho approfittato dello stop per lavorare sulla tecnica e sulla tattica dei nostri due portieri, entrambi Under e con tanti margini di miglioramento. Anche Beccaceci che è arrivato a stagione in corso sta crescendo e non vede l’ora di contribuire attivamente alla causa. Per quanto riguarda la ripresa, noi ci auguriamo che avvenga il prima possibile. Per una squadra come la nostra che non si è mai fermata il prolungarsi dell’attesa diventa quasi spasmodico, ma noi continueremo ad allenarci come se il campionato riprendesse domani. Sono sicuro che ci faremo trovare pronti". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni