Cerca

dopo gara

Vis Artena, Falasca: "Voliamo basso, viviamo una partita alla volta"

Il centrocampista fa il punto in casa rossoverde dopo la grande vittoria di Afragola in cui ha firmato il primo gol

18 Gennaio 2021

Falasca

Falasca (Foto ©Benedetti)

La Vis Artena ha dato l’ennesima dimostrazione di forza, tecnica e mentale, sul campo dell’Afragolese. I rossoverdi di Perrotti hanno risolto l’insidiosissima trasferta campana infliggendo alla squadra di D’Angelo un pesantissimo 1-5, riscattando così la sconfitta di Arzachena soprattutto rilanciandosi nei piani alti della classifica. A sbloccare la gara è stato il centrocampista Gianmarco Falasca, che proprio in merito alla prestazione di ieri afferma: "Sicuramente il mister sarà molto contento perché abbiamo messo in pratica la partita che avevamo preparato in settimana. Sapevamo che loro sono una squadra a cui piace partire da dietro e quindi abbiamo cercato di aggredirli e i gol sono nati proprio da palle recuperate e dalle nostre ripartenza. Diciamo che siamo stati anche molto cinici perché abbiamo concretizzato praticamente tutte le occasioni create. Da parte nostra c’era inoltre tanta voglia di riscatto perché la sconfitta di Arzachena ci aveva lasciato un pò di amaro in bocca. Per carità, noi non dobbiamo vincere tutte le partite ma quel ko ci ha fatto male". Con i tre punti ottenuti al De Cicco la compagine rossoverde si è insediata in quinta posizione e domenica prossima ci sarà la sfida contro il Latina secondo. Aria di big match? "Sappiamo benissimo quali sono le qualità del Latina - prosegue Falasca - e verrà qui per fare punti. Noi l’affronteremo con la giusta determinazione e con la spensieratezza di un gruppo a cui piace magari sognare. Tolti io, Paolacci e Iozzi la squadra è giovanissima e sta viaggiando sulle ali dell’entusiasmo. Detto questo, sicuramente il nostro obiettivo è quello di volare basso e giocarci partita dopo partita. Per adesso stiamo facendo bene, contiamo di proseguire su questa strada". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni