Cerca

l'intervista

Diego Di Mauro: "Ripartenza sì, ma in sicurezza. Ragazzi non mollate"

Il difensore, al momento ancora senza squadra dopo il divorzio con la Corneto, torma a parlare in merito ai prossimi mesi, con o senza calcio

23 Gennaio 2021

Di Mauro

Di Mauro (Foto ©De Luca)

Con il calcio dilettantistico regionale che aspetta con ansia il prossimo 5 febbraio per capire se ci saranno realmente oppure no le possibilità per far ripartire la stagione 2020-21, almeno per quanto riguarda l’Eccellenza, torna a parlare uno dei grandi protagonisti del suddetto campionato, Diego Di Mauro. Il difensore, al momento, è ancora "a spasso" dopo il divorzio con la Corneto Tarquinia e analizzando la situazione attuale si sofferma poi anche sul suo futuro. "Spero vivamente che ci sarà la possibilità concreta di ricominciare, ma dovremo stare tutti in sicurezza non solo per il bene del calcio ma per il bene collettivo. Nel caso in cui invece non ci saranno notizie positive in merito, le preoccupazioni sono legate al fatto che comunque sarà un anno e mezzo che siamo ormai lontani dai campi la domenica, perciò non sarà per nulla semplice ripartire a settembre sia per noi calciatori che per le società, in questo caso sotto il profilo degli investimenti. Riguardo il mio futuro, al momento sto valutando diverse piste ma ancora nulla di concreto. Vediamo cosa succederà anche in merito alla ripartenza o meno dei campionati". L’esperto difensore, conclude infine con un messaggio per i più giovani, ai quali dice: "Tenete duro come stiamo facendo nella vita di tutti i giorni. Prima o poi torneremo alla normalità". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni