Cerca

L'intervista

Css Tivoli, Papotto: "Rispettiamo il protocollo alla lettera, speriamo di ripartire"

Il tecnico dell'Under 15 fa il punto in casa tiburtina, con i suoi sempre presenti ad ogni allenamento

12 Febbraio 2021

Fabrizio Papotto

Il tecnico dei tiburtini, Papotto (Foto ©Del Gobbo)

Procede senza soste il lavoro dell’Under 15 della Css Tivoli. I ragazzi di mister Fabrizio Papotto continuano ad allenarsi seguendo alla lettera il protocollo, con la speranza che si possa riprendere al più presto quantomeno con gli allenamenti congiunti. E’ di questa idea lo stesso allenatore, che dichiara: "Purtroppo soprattutto a questa età non è semplice allenarsi senza fare le partite e con tutte queste restrizioni. La mia più grande paura è che molti ragazzi lasceranno il calcio dopo questo periodo ed è ciò che già sta accadendo. Perciò mi auguro che ci venga data la possibilità almeno di completare gli allenamenti o di svolgere qualche torneo, se il campionato non dovesse ricominciare. Guardando in casa nostra, stiamo affrontando questo periodo con tanta fantasia, è questa che ci vuole per stimolare i ragazzi. Posso dire che dall’inizio ad oggi ci alleniamo sempre in 23-24 e il gruppo sta rispondendo bene, sottolineando che ci stiamo attenendo fermamente alle regole imposte. Anche perché abbiamo anche il compito di educare questi ragazzi e preferiamo rispettare ciò che ci è stato detto di fare piuttosto che oltrepassare questi input come magari si sta facendo in qualche altra parte. Continueremo ad allenarci così con la speranza che il quadro prima o poi si sblocchi e di riprendere l’attività nel pieno della sua forma". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni