Cerca

In edicola

Dal Covid al titolo italiano: Daniele Groos si racconta a 360°

Il talento di atletica classe 2005 ha centrato il tricolore nella categoria Allievi per i 200 metri: "Non me lo aspettavo"

19 Febbraio 2021

Daniele Groos

Daniele Groos taglia il traguardo ©FIDAL

Tra i tanti contenuti che troverete sulle nostre colonne lunedì 22 febbraio, ampio spazio al trionfo di Daniele Groos, giovane 2005 dell'Atletica Futura Roma che ha centrato un traguardo importantissimo, il titolo italiano. Il successo, ben più significativo rispetto ai tanti ottimi traguardi raggiunti in precedenza, è infatti arrivato dopo un mese di isolamento causa Covid: "Non me lo aspettavo, non era nemmeno un obiettivo. Una volta negativizzato mi sentivo molto affaticato dopo gli allenamenti. É stata una grande emozione, dedico il titolo Allievi a mio nonno Luigino, scomparso due anni fa, sarebbe stato molto orgoglioso di me. Adesso sono proiettato e concentrato agli Europei di agosto".
L'intervista integrale sarà disponibile sull'edizione cartacea di lunedì 22 febbraio, acquistabile anche sulla nostra edicola digitale

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE