Cerca

Girone E

La risolve De Sousa: l'Ostiamare bissa, tre punti d'oro contro la Sinalunghese

Il team di De Angelis conquista un altro successo pesantissimo in chiave salvezza imponendosi di misura in casa dei toscani

24 Febbraio 2021

19a GIORNATA - 24 febbraio 2021

Sinalunghese 1 - 2 Ostiamare
De Sousa

De Sousa, decisivo il suo sigillo (Foto ©Spadolini)

SINALUNGHESE Marini 6, Meoni 5.5, Papa 6 (46'st Doka Br sv), Fanetti 6, Minocci 5 (23'st Doka Bj 6), Corsetti 5.5, Redi, Cerofolini 5.5 (31'st Tenti 6), Sciacca 6.5, Romanini 5.5 (14'st Trombesi 6), Bucaletti 6 (23'st Pierangioli 6) PANCHINA Garbinesi, Cecci, Ferretti, Mangiaratti ALLENATORE Marmorini 

OSTIAMARE Giannini 6, Carta 6, Cabella 6.5, Nanni 6.5 (46'st Licciardello sv), De Sousa 7, Mastropietro 5.5, Lazzeri 5.5, Pattelli 5.5 (19'st Zoppellari 6.5), Pedone 6.5, Moi 6, Salines 6.5 PANCHINA Giori, Ferrari, De Martino, Gabriele, Verdirosi, Matteoli, Mastromattei ALLENATORE De Angelis

MARCATORI Pedone 12'pt (O), Sciacca 45'pt (S), De Sousa 25'st (O)

ARBITRO Maccorin di Pordenone 6.5
ASSISTENTI Gentile di Teramo e Maroni di Fermo

NOTE Espulsi Lazzeri (O) Ammoniti Nanni, Redi, Minocci, Giannini Angoli 4-8 Fuorigioco 2-2 Rec. 1'pt - 8'st


Il graffio della pantera. L'Ostiamare riesce a dare continuità al successo casalingo contro il Siena nell'ultimo turno battendo in trasferta la Sinalunghese per 1-2 in quello che era un vero e proprio scontro salvezza grazie al gol decisivo di De Sousa. I biancoviola approcciano al match in modo convincente e dopo soli 5' il solito Nanni prova a timbrare subito il cartellino, ma il suo sinistro a giro sfiora solamente l'incrocio dei pali. Il pallino del gioco è pienamente della squadra allenata da mister De Angelis ed al 12' raccoglie il primo frutto di giornata: Minocci perde una palla sanguinosa nella sua trequarti di campo, Pedone come un falco si avventa verso la porta e, dalla distanza, libera un destro potente che si infila alla destra di Marini. E' 0-1 al Carlo Angeletti. I padroni di casa, nonostante la rete appena subita, non riescono a reagire ed allora l'Ostiamare prova a mettere in sicurezza il match: Nanni al 27' dal limite dell'area si crea lo spazio per calciare in porta col suo mancino, ma la sua conclusione in questo caso non è all'altezza del suo dribbling ed il pallone si spegne sul fondo. Quando la prima frazione sembra ormai indirizzata per concludersi sul parziale di 0-1, ecco che al 45' i ragazzi di mister Marmorini sorprendono tutti: con la prima vera occasione della loro gara acciuffano il pareggio con un bellissimo gol di Sciacca che elude la marcatura di Moi e, col destro da posizione alquanto defilata, batte Giannini che non abbozza nemmeno la parata. All'intervallo si va dunque sul punteggio di 1-1. Nella ripresa si riparte esattamente come si era iniziato, cioè con i lidensi che attaccano nel tentativo di scardinare la difesa avversaria: al 4' De Sousa prova a svegliarsi dal letargo, ma dopo essersi ben coordinato in area di rigore, il suo tiro viene deviato provvidenzialmente in corner da un difensore avversario. E' solo questione di tempo però: entrambi i mister operano diversi cambi ed uno di questi risulta essere decisivo nelle file dell'Ostiamare. Al 25' proprio il subentrato Zoppellari dalla destra pennella un cross perfetto per la testa di bomber de Sousa che non si lascia sfuggire la ghiotta occasione piazzando la sfera in rete. Settimo gol in campionato dell'attaccante che chiude definitivamente i conti e che regala tre punti preziosissimi all'Ostiamare in chiave classifica.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE