Cerca

l'intervista

Fiano Romano, Del Negro: “I ragazzi non vedono l'ora di ripartire al 100%”

L'istruttore dei 2009: “L''obiettivo ora è quello di invogliare i ragazzi nel continuare a fare attività sportiva qualunque essa sia”

28 Febbraio 2021

Fiano Romano, Del Negro: “I ragazzi non vedono l'ora di ripartire al 100%”

La scuola calcio del Fiano Romano non si ferma. A dar voce all'attività di base del club stavolta è Alex Del Negro, istruttore dei 2009: “Cerchiamo di rendere il campo un momento di svago per i ragazzi, hanno compreso il momento e sono molto rispettosi delle regole riguardanti mascherine e distanze, li vediamo volenterosi di imparare nonostante le restrizioni e non vedono l'ora di poter ripartire al 100 %”. Del Negro ci racconta poi su cosa sta basando il suo lavoro in questo momento: “Stiamo curando molto il lavoro sulla tecnica individuale quindi il rapporto di ogni ragazzo col pallone e col proprio corpo, ma cerchiamo di introdurre anche dei giochi di squadra e collaborazione sempre mantenendo le dovute distanze. Insieme agli altri mister Rucco e Casadei, siamo un gruppo coeso e in sintonia , e la domanda che ci facciamo ogni volta che prepariamo un allenamento è : 'come facciamo divertire oggi i ragazzi ?'”. In chiusura l'allenatore ci dice cosa secondo lui è importante trasmettere ai propri giocatori: “In questo periodo in cui la tanto desiderata partita non è possibile, lavoriamo di fantasia, e cerchiamo di trasmettere serenità non dimenticando la cultura dello sport e del rispetto reciproco, l'obiettivo è quello di invogliare i ragazzi nel continuare a fare attività sportiva qualunque essa sia. In chiusura ci tengo poi a ringraziare tutta la società per gli sforzi che sta facendo e il nostro coordinatore e responsabile Luca Ciriaci, sempre pronto ad affiancarci per qualunque evenienza”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni