Cerca

Girone E

Montespaccato, sono tre punti d'oro: Gambale manda ko il Grassina

Successo preziosissimo in chiave salvezza del team azzurro contro l'ultima della classe. Decide il sigillo del numero 9

10 Marzo 2021

14a GIORNATA - 31 gennaio 2021

Montespaccato Savoia 1 - 0 Grassina
Bassini e Gambale

Bassini e Gambale, l'autore del gol vittoria (Foto ©Vamos)

MONTESPACCATO SAVOIA Tassi 6, Silvestro 6.5, Di Nezza 6, Bassini 6, Petricca 6, Riccucci 6 (42’st Benedetti sv), Tataranno 6.5, Putti 6 (20’st Torsellini 6), Catese 5.5 (15’st De Dominicis 6), Calì 6 (40’st Mastrosanti sv), Gambale 6.5 PANCHINA Langellotti, Civica, Pesaris, Proietto, Ansini ALLENATORE Ferazzoli

GRASSINA Cecchi 7, Del Lungo 6.5 (31’st Marafioti sv), Gianneschi 6, Zagaglioni 6, Benvenuti 6, Favilli 6 (24’st Cavacchiocchi 6), Torrini 6, Nuti 5.5 (45’st Rosi sv), Baccini 5.5, Calosi 5.5 (24’st Diarrasouba 5.5), Marzierli 5.5 PANCHINA Nataloni, Vestrini,, Alfarano, Marino, Candia ALLENATORE Innocenti

MARCATORI Gambale 21’st 

ARBITRO Iannello di Messina 6

ASSISTENTI Bentivegna di Agrigento, Laconi di Cagliari 

NOTE Ammoniti Di Nezza, Gambale, Mastrosanti, Torrini, Marafioti, Benvenuti, Putti Angoli 5-4 Rec. 0’pt - 5'st

Il ritorno al gol di Diego Gambale e tre punti che pesano come un macigno per il prosieguo del campionato del Montespaccato Savoia. Il recupero del 14° turno contro il Grassina, ultimo della classe, si conclude con il punteggio di 1-0 proprio in virtù del guizzo del numero 9 al 21' del secondo tempo. Un risultato importantissimo che permette ai romani di agganciare la Flaminia in quattordicesima posizione. Il primo brivido corre sulla schiena dei padroni di casa al 3’, quando Tassi blocca in due tempi la conclusione su punizione di Calosi, calciata troppo centralmente dal 10 rossoverde. La risposta del Montespaccato arriva al 17’ sempre su un calcio da fermo: Petricca viene steso al limite dell’area e conquista una punizione da ottima posizione. In battuta si presentano in tre ma a calciare è Riccucci col sinistro, palla deviata in angolo da Cecchi. Dalla bandierina, Tataranno va col destro a rientrare con Cecchi che recupera la posizione e smanaccia. Al 23’ grandissima occasione per Di Nezza che, sugli sviluppi dell’ennesimo calcio da fermo stavolta dalla destra, impatta alto da due passi. Gli azzurri provano ad alzare i ritmi e al 26’ sono di nuovo pericolosi, con Gambale che servito in profondità sceglie la potenza trovando pronto il numero uno ospite, che respinge. Un Cecchi sempre attento e che poco dopo deve allungarsi alla propria sinistra per deviare in corner un rasoterra insidiosissimo dal limite dell’area. Al 38’ Calì tenta l’imbucata per Gambale, Cecchi capisce tutto in anticipo e spazza con i piedi. Si arriva così al duplice fischio, punteggio inchiodato sullo 0-0. Nella ripresa il Montespaccato perte deciso e al 2’ è già pericoloso: Riccucci, Catese, Gambale. Quest’ultimo però conclude troppo frettolosamente con la sfera che arriva innocua dalle parti di Cecchi. Al 7’ bella incursione di Del Lungo, per gli ospiti, che guadagna il fondo e mette dentro. Tassi si allunga e fa sua la sfera. Al 10’ ancora Monte: cross di Silvestro, Catese ci mette la testa ma la sfera non crea problemi all’estremo difensore rossoverde. Al 21’ gli azzurri passano meritatamente in vantaggio grazie a Gambale, che riceve un cioccolatino che deve soltanto spingere in rete facendo esplodere di gioia tutta la panchina azzurra. Al 38’ la grande chance per il raddoppio del Montespaccato, ma Calì centra in pieno Cecchi sull’assist di De Dominicis. Al 42’ lampo del Grassina con la compagine di Innocenti che sfiora il pareggio: gran botta da fuori di Marafioti che scheggia l’incrocio e la sfera si accomoda fuori. Ma è l'unico vero brivido per Tassi con il punteggio che resta invariato fino al fischio conclusivo. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE