Cerca

L'intervista

Monterosso: "Stiamo lavorando per una grande Favl Cimini"

Il consulente della società giallonera fa il punto in attesa della ripresa del campionato di Eccellenza

17 Marzo 2021

Monterosso

Antonino Monterosso (Foto ©Pol. Favl Cimini)

In attesa di una risposta dalle istituzioni sulla ripartenza dell’Eccellenza e con una zona rossa che al momento blocca tutte le attività nei vari impianti utilizzati dal club la Polisportiva Favl Cimini cerca di guardare avanti. In questi mesi i dirigenti giallobianconeri sono al lavoro per dotare la società di una struttura solida ed un’organizzazione che possa essere pronta anche per un’eventuale salto di categoria nel prossimo futura. Da oltre un mese nei ranghi societari come consulente della proprietà, Antonino Monterosso ci racconta come la Pfc sta sfruttando questa lunga pausa per migliorarsi: "Sono arrivato in questa società da poco più di un mese ma sembra di essere qui da un anno intero. E’ facile andare d’accordo e trovare l’intesa sui programmi con persone come il presidente Valeri ed i vari patron del club. La Polisportiva non vuole farsi trovare pronta solo per un’eventuale ripresa del campionato ma sta guardando in prospettiva". Marketing, merchandising e sponsorizzazioni, il lavoro di Antonino Monterosso in queste settimane è senza dubbio più intenso di quello dei calciatori: "Siamo in un periodo difficile non solo dal punto di vista sanitario ma anche economico. Una società di calcio per restare in piedi deve essere appetibile sul mercato, avere un proprio brand e destare l’interesse di tutti. Stiamo tutti insieme lavorando affinchè la Favl Cimini diventi una realtà di riferimento non solo nella nostra provincia. La strada intrapresa è quella giusta".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE