Cerca

L'intervista

Marco Del Giudice: "Buffon idolo da sempre. Parare un rigore è come far gol"

Parola all'estremo difensore del Cassino, il vincitore dell'ultimo sondaggio social relativo alla 23esima giornata 

02 Aprile 2021

Del Giudice esulta

L'esultanza di Marco Del Giudice a Muravera (Foto ©Cassino)

Marco Del Giudice si è aggiudicato l’ultimo sondaggio social dio Serie D. Il portiere del Cassino è stato eletto come miglior calciatore della 23esima giornata di campionato ricevendo tantissimi voti, 496 per la precisione. Ecco la sua intervista. 

Buonasera Marco, come è stato vincere il sondaggio?

"È stato sicuramente soddisfacente vincere il sondaggio ed è la prima volta che ci riesco".

Contro il Muravera sei stato decisivo parando un calcio di rigore. Quanto vale un gesto del genere per un portiere?

"Credo che per un portiere parare un rigore equivalga ad un gol dell’attaccante, ed è una sensazione bellissima".

Poi è arrivata la sconfitta con la Vis Artena. Complice un calendario che vi ha visto protagonisti nell’ultimo periodo con numerosi rinvii?

"Purtroppo questo periodo per noi non è dei migliori con molte assenze, complice anche il Covid che ci ha fatto stare fuori dal campo per oltre un mese e certamente non è semplice riprendere a giocare dopo così tanto tempo".

Che finale di stagione ti aspetti?

"Sicuramente un finale molto combattuto, ma noi sapremo dire la nostra".

Come è il tuo rapporto con una piazza importante come quella di Cassino?

"Mi trovo molto bene in questo ambiente, devo ringraziare molto la squadra che mi fa sentire a mio agio".

Chi è il tuo idolo tra i grandi?

"Il mio idolo tra i campioni sin da quando sono piccolo è senza dubbio Buffon".

Quali sono i tuoi progetti per il futuro, in campo e fuori?

"Sinceramente non penso quasi mai al futuro, affronto le cose giorno per giorno per migliorarmi sempre. Spero di arrivare lontano con sacrificio e lavoro".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni