Cerca

L'intervista

Ugolini: "Grazie all'Indomita, ci è sempre stata vicino. Ora ci si vede sui campi!"

Il difensore e leader della compagine giallonera spende parole al miele per la propria società, guardando con grande soddisfazione all’imminente ripartenza del campionato di Eccellenza

07 Aprile 2021

Ugolini

Il difensore dell'Indomita Daniele Ugolini (Foto ©Calcio Pometino)

L’Eccellenza scalda i motori ed è pronta a tornare in campo. Soltanto quattro giorni dividono l’Indomita Pomezia dall’inizio del nuovo campionato 2020-21, con la compagine di mister Leonardo Aiello che debutterà all’"8 settembre" in casa della Lupa Frascati. A fare il punto in casa giallonera è l’esperto difensore e leader dello spogliatoio Daniele Ugolini. "Per quanto ci riguarda credo che abbiano preso la strada più giusta calcolando il periodo storico che stiamo vivendo. Mi aspettavo soltanto una promozione in più avendo comunque raggiunto 33 squadre disponibili alla ripartenza. Calcolando che sono state tolte le retrocessioni sarà un'occasione grande per le squadre di media bassa classifica per programmare la stagione successiva e proiettare i giovani su quello che sarà il prossimo campionato. Io personalmente volevo fare un ringraziamento alla nostra società per non averci mai abbandonato in questi mesi di totale confusione, anche quando tutto sembrava andare verso la strada dello stop definitivo loro hanno comunque continuato a mantenere gli impegni, a farci lavorare in sicurezza e a non farci mai mancare nulla. Credo che ai tempi d'oggi una situazione del genere sia difficile da trovare e tutti noi faremo dunque uno sforzo in più per ripagare i sacrifici fatti. L’Indomita è una società sana, che è salita dalla Prima Categoria e che sta vivendo per il primo anno della sua storia il campionato d’Eccellenza. E’ composta da gente professionale, attenta e passionale che sa che noi giocatori non viviamo di calcio ma abbiamo impegni lavorativi, e per questo riesce sempre a metterci a nostro agio senza pressioni sia durante la settimana che la domenica. Con i tempi che corrono credo sia oro… Faccio un in bocca al lupo a tutti per questa faticosa ripartenza. Ci si vede su i campi!"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni