Cerca

Dopo gara

Monte, Tassi: "Prestazione importante ma bravo tutto il reparto. Contento per Diego"

Il portiere è risultato ancora una volta tra i migliori degli azzurri. Questa la sua analisi sulla vittoria di Sinalunga

12 Aprile 2021

Tassi

Il portiere del Montespaccato Savoia, Riccardo Tassi (Foto ©Vamos)

Con 32 punti effettivi, ma con nove gare ancora da giocare anzi dieci, considerato anche il recupero contro il Siena, il Montespaccato Savoia non può ancora minimamente rilassarsi nonostante la classifica sia totalmente cambiata rispetto a qualche settimana fa. Certo è che con il successo per 2-0 sul campo della Sinalunghese un altro pezzettino di salvezza i capitolini se lo sono messo in tasca. La terza vittoria consecutiva e ancora una volta contro una diretta concorrente può far gioire tutto l’ambiente di via Stefano Vaj. Adesso il Monte corre e sembra davvero aver preso il giusto treno per provare a raggiungere l’obiettivo anche anticipatamente. Bomber Gambale è tornato al gol, segnandone addirittura due, mentre Tassi si è confermato una saracinesca. Il portierone è risultato ancora una volta tra i migliori in assoluto parando l’ennesimo penalty stagionale e tenendo i suoi avanti soprattutto nel primo tempo. Questa l’analisi del numero uno. "Ieri è stata una partita molto ostica, l’avversario era valido nonostante ciò che recita la classifica. Siamo stati bravi noi a portarci subito in vantaggio e tenere poi duro con loro che hanno cercato di pareggiare a ripetutamente. Sì, nel primo tempo ho indovinato il calcio di rigore e siamo rimasti in vantaggio. Nel secondo abbiamo gestito meglio la partita anche se potevamo chiuderla prima. Sono contento della mia prestazione, ho cercato soltanto di svolgere al meglio il mio compito come è giusto che sia. Una nota di merito va però all’intero reparto. Ottimi tutti, Di Nezza, Bassini e i due giovanissimi Petricca e Silvestro. Poi sono davvero contento per la doppietta di Diego. E’ tornato al gol e so quanto gli serviva e ci serviva. Non dimentichiamoci per vincere le partite sono fondamentali i gol dei nostri attaccanti, perciò mi auguro che continuino così sia lui che Aimone. Per noi sono giocatori importantissimi e se segnano vediamo che le partite riusciamo a vincerle". Mercoledì si torna in campo. Con la Flaminia altro step per avvicinare sensibilmente la salvezza. "Mi aspetto un’altra lotta - prosegue Tassi - dovremo essere bravi a dare continuità e lavorare così come stiamo facendo. Mister Ferazzoli ci manca ma anche in queste settimane abbiamo lavorato benissimo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE