Cerca

Dopo gara

Tivoli, Teti: "Vittoria di squadra, sappiamo che non possiamo commettere errori"

Il giovane attaccante ha aperto le marcature nel debutto dei tiburtini contro il Città di Paliano

12 Aprile 2021

Teti esulta

Alessio teti esulta con i compagni dopo il gol contro il Paliano (Foto ©De Cesaris)

La Tivoli ha rotto il ghiaccio con il campionato di Eccellenza con un grande successo all’Olindo Galli: 3-1 in favore dei ragazzi di mister Lucidi contro il Città di Paliano all’esordio stagionale 2.0. Una prova di grande convinzione e qualità per la compagine tiburtina che nonostante il lungo periodo di stop si è fatta trovare pronta al primo, giù cruciale, appuntamento. E’ ciò che dichiara l’autore del vantaggio amarantoblù, l’attaccante Alessio Teti: "Sappiamo che ci attendono undici finali compreso l’eventuale play off, quindi è stato fondamentale vincere la prima e partire subito con il piede giusto. Ci stavamo preparando da tempo e ieri abbiamo messo in campo una buonissima prestazione. Siamo consapevoli che per raggiungere il nostro obiettivo, che è quello di vincere, non possiamo permetterci neanche un passo falso. Sono contento per aver fatto gol ma ancora di più per i tre punti conquistati dalla squadra. E’ stata una bella vittoria di tutto il gruppo". Messi i primi tre punti in cascina, la Tivoli avrà adesso due settimane per preparare come si deve il prossimo match contro la W3 Roma Team, restando ai box domenica prossima per osservare il proprio turno di riposo. "Sfrutteremo al meglio questi quindici giorni - prosegue il bomber - sia a livello fisico che mentale. I tre punti di ieri ci consentiranno di affrontare queste due settimane di lavoro con più morale e determinazione per arrivare alla gara con la W3 al massimo delle nostre possibilità. Mister lucidi si è messo a completa disposizione del gruppo e altrettanto lo siamo noi nei suoi confronti". Infine, il giovane attaccante analizza i suoi mesi in maglia Tivoli. "Sono onorato e e felice di far parte di una società gloriosa come questa. Ringrazio mister Paris che ha creduto in me ad inizio anno e mister Lucidi con il quale mi sto trovando molto bene e che mi ha dato subito spazio. Il mio obiettivo è sempre quello di dare il massimo e di aiutare la squadra, abbiamo una rosa competitiva e puntiamo a vincerle tutte". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE