Cerca

L'intervista

Danieli: "Trasferte di Anagni e Sora decisive. Ora vorrei segnare in tutte le gare"

L'intervista al bomber della Tivoli, vincitore del primo sondaggio social della nuova stagione in Eccellenza

16 Aprile 2021

Danieli

Il bomber della Tivoli, Giuseppe Danieli (Foto ©De Cesaris)

Il primo sondaggio social di Eccellenza della stagione 2.0 se lo è aggiudicato il bomber della Tivoli, Giuseppe Danieli. L'attaccante è stato eletto il miglior calciatore del turno d'esordio dopo la doppietta che ha trascinato i tiburtini al successo contro il Città di Paliano. Spazio alle sue parole. 

Sei il primo miglior calciatore del nuovo campionato di Eccellenza. Te lo aspettavi?

"Domenica ho fatto una buona gara e ho avuto la fortuna di segnare due reti, poi ho tanti amici quindi ci speravo".

Avevi dichiarato di stare bene e di voler partire subito forte. Il campo ha confermato le tue parole. Immaginavi un esordio del genere?

"Avevo buone sensazioni prima della gara che si sono concretizzate con una buona prestazione espressa da tutta la squadra".

Partire bene era fondamentale con un format del genere. Ma adesso per voi c’è il turno di riposo, meglio affrontarlo ora o avresti preferito più tardi?

"Come ho già detto credo sia un bene... La pausa ci dà modo di curare tanti aspetti che con il poco tempo a disposizione non abbiamo potuto fare. E poi ci consente di preparare al meglio la partita con la W3 Roma Team che si presenta già importante".

Contro il Paliano si è vista una grande intesa da parte di tutta la squadra una buona condizione. Quanto ah inciso il lavoro di mister Lucidi in così poco tempo?

"Il mister in questo breve periodo ha lavorato molto sul campo facendoci assimilare in fretta le sue idee, ma c’è ancora tanto da lavorare sia dal punto di vista atletico che tattico".

Secondo te c’è una sfida in particolare che potrebbe segnare il vostro campionato?

"Penso che in un torneo così le gare siamo tutte importanti, tuttavia credo che le trasferte di Anagni e Sora siano fondamentali per raggiungere il nostro obbiettivo".

Hai iniziato con una doppietta. Che obiettivo ti sei prefissato in termini di gol?

"Non ho un obbiettivo preciso ma segnare in tutte le partite sarebbe un bel traguardo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE