Cerca

focus

100% W3 Roma Team: bianconeri da outsider a squadra da battere

Tra "vecchio" e nuovo campionato la squadra di Manelli ha ottenuto la totalità di vittorie da matricola nel massimo campionato regionale. La trasferta di Tivoli potrebbe ribaltare completamente i pronostici del girone C

21 Aprile 2021

W3 Roma Team

L'esultanza della W3 Roma Team a Paliano contro l'Anagni (Foto ©Benedetti)

Passo dopo passo, domenica dopo domenica, la W3 Roma Team si sta affermando sempre più ai vertici del calcio laziale. Il modello bianconero sta dando risultati eccellenti in brevissimo tempo considerato che soltanto due stagioni fa la compagine capitolina faceva parte del campionato di Prima Categoria. In Promozione, l’anno scorso da matricola, la W3 ha ribaltato i pronostici del girone C chiudendo in testa, seppur con un campionato incompleto, davanti ad una storica società del panorama regionale come il Terracina. E il salto in Eccellenza non ha cambiato le abitudini dei bianconeri che, sempre sotto la guida tecnica di Stefano Manelli, giovane ma preparatissimo tecnico in rampa di lancio, ha totalizzato soltanto vittorie. Proprio così, perché sia nel "vecchio" campionato, a partire dall’esordio assoluto in Coppa Italia in casa del Riano (2-3) per poi proseguire nel girone A, tostissimo, attestandosi da subito in testa per rimanerci fino a quando non sono subentrati i primi rinvii, sia in quello iniziato da due settimane nel gruppo C, i capitolini hanno mantenuto il proprio score del 100% di vittorie battendo Città di Anagni e Villalba. Due successi diversi tra loro e che proprio per questo attestano ancor di più come la squadra romana sia in grado di mettere in difficoltà chiunque. Ha colpito l’approccio furioso dei bianconeri in casa di una delle corazzate del raggruppamento, giocandosela poi a viso aperto e con grande spavalderia. Ottima la reazione di carattere contro il Villalba all’esordio casalingo dopo che i tiburtini erano passati in vantaggio con il gol capolavoro di Proietti. Un approccio più in generale con l’Eccellenza che fa a questo punto della W3 una concreta candidata per la vittoria finale con un format che potrebbe anche favorire anelli e i suoi. I bianconeri sono dunque pronti a scrivere un’altra pagina bellissima della propria storia, domenica al Galli contro la Tivoli sarà l’ennesimo esame di maturità con Mazzesi & Co. che se dovessero dare scacco matto anche agli amarantoblù diventerebbero addirittura i favoriti numero uno per il successo finale. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE