Cerca

GIRONE A

Autogol di Pucci e Petrocchi: la Boreale piega l'Aranova

Grande vittoria dei capitolini che hanno la meglio contro la formazione di Vigna

28 Aprile 2021

4a GIORNATA - 28 aprile 2021

Boreale Don Orione 2 - 1 Aranova
Boreale Don Orione ©GazReg

La Boreale esulta contro l'Aranova ©GazReg

BOREALE DON ORIONE Otgon 6, Leonardi 6 (10’st Sarmiento 6), Buccioni 6, Rebecchini 7, Massimiani 6, Casavecchia 7, Begliuti 6.5, Ferazzoli 6.5, Rocchi 6.5 (35’st Marinucci sv), Formilli 6.5 (35’st Pagnotta sv), Petrocchi 7 PANCHINA Pagella, Tondi, Carbonelli, Pezone, Menna, Fraticelli ALLENATORE Franceschini 
ARANOVA Zonfrilli 6, Di Biagio 6 (29’st Proietti 6), Santoro 6.5, Pucci 5.5, Leone 6, Tartaglione 6.5 (26’st La Ruffa 6.5), Tiozzo 6 (30’pt Monteforte 6.5), Abbondanza 6, Giurato 5.5, Fiorentini 6.5 (15’st Fagioli 6), Cruciani 6 (30’pt Taglioni 6) PANCHINA Alessandrini, Bianchi, Menegat, Panico ALLENATORE Vigna 
MARCATORI Pucci aut. 2’pt (B), Petrocchi 22’st (B), Santoro 32’st (A)
ARBITRO Frazza di Schio
ASSISTENTI Turriziani di Frosinone e Mastromatteo di Aprilia 
NOTE Ammoniti Massimiani, Leonardi, Fiorentini, Leone, Marinucci, Proietti, Pucci Espulsi Abbondanza 43’st (A) Angoli 1-3 Rec. 4’pt e 4’st


La Boreale Don Orione conquista una vittoria pesantissima, sconfiggendo tra le mura amiche l’Aranova, mai sconfitta da inizio campionato. La gara molto tesa ed equilibrata vede le due compagini affrontarsi a viso aperto e le vede subito modificare il piano partita al 2’. Pronti via, infatti, i padroni di casa passano in vantaggio. Dagli sviluppi di un calcio piazzato, la difesa dell’Aranova si posiziona in modo errato lasciando libero Massimiani: il suo cross rasoterra colpisce la gamba di Pucci che involontariamente spedisce la sfera nell’angolo opposto della porta. È la rete che spezza l’equilibrio e che mette in discesa la gara della Boreale. Dopo una prima frazione di gioco, priva di palle gol dopo il vantaggio iniziale, la ripresa regala mille emozioni. Gli ospiti entrano in campo maggiormente concentrati e provano ad impensierire la retroguardia di casa, formata da Rebecchini e Casavecchia, veri trascinatori della formazione allenata quest’oggi da Franceschini. Al 22’, però, dopo un costante assedio dalle parti Otgon, la Boreale raddoppia in contropiede. Rocchi, servito in profondità sulla fascia destra, pennella un cross rasoterra per Petrocchi, che a tu per tu con Zonfrilli non sbaglia. Il match si infiamma al 32’, quando il tiro cross di Santoro dai 25 metri, permette all’Aranova di accorciare le distanze. È un gol arrivato troppo tardi per gli ospiti, che provano in tutti i modi ad affacciarsi in area avversaria con pericolosità. Al 36’, prima Giurato e poi Monteforte non inquadrano la porta, ma la palla gol più ghiotta arriva al 40’ quando quest’ultimo dagli sviluppi di un calcio piazzato sulla sinistra colpisce direttamente la traversa. Al 43’, Abbondanza viene espulso per una reazione ritenuta eccessiva dalla direttrice di gara Frazza. Si chiude così, una gara giocata ad alto ritmo, che vede il trionfo della Boreale DonOrione ed il sorpasso in classifica sui diretti avversari. 
 
 
 
 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

# Squadra Punti G V N P GF GS

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni