Cerca

COPPA ITALIA

Lazio, Menichini analizza la sconfitta: "Abbiamo regalato il primo tempo"

Le parole del tecnico dopo la finale persa con la Fiorentina. Il commento di Angelo Ndrecka: "Ora proveremo a salvarci in tutti i modi"

28 Aprile 2021

Leonardo Menichini ©De Cesaris

Leonardo Menichini in piedi durante la finale ©De Cesaris

Leonardo Menichini è intervenuto ai microfoni di Sportitalia a seguito del triplice fischio che ha decretato la vittoria della Coppa Italia Primavera da parte della Fiorentina. Ecco le parole del tecnico: “Il cambio di modulo è stato la svolta ma c’è il rammarico di aver regalato il primo tempo. Nel secondo con un pizzico di fortuna potevamo anche riequilibrare la partita. Raul Moro è stato sempre raddoppiato e noi non siamo stati capaci di servirlo come dovevamo. C’è da dare il merito alla Fiorentina per questo, ma allo stesso tempo noi dovevamo fare di più. Abbiamo sbagliato passaggi, ripartenze e ciò ha dato loro la possibilità di ripartire. Adesso dobbiamo pensare al campionato, ricompattarci e cercare di finire bene questa stagione salvandoci. Non è facile perché il campionato è davvero competitivo, ma so che abbiamo i mezzi e la forza per farlo”. Angelo Ndrecka, ormai veterano della Primavera laziale, ha parlato invece della responsabilità di essere una figura così importante nel gruppo: "Io sono uno dei più grandi, un fuoriquota, quindi ho più esperienza e sarà compito mio caricare il peso della squadra sulle spalle insieme agli altri che compongono la "spina dorsale" di questo gruppo. Proveremo a salvarci in tutti i modi".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE