Cerca

L'intervista

Alfieri: "Con l’Astrea reazione da grande gruppo. Classifica? Non la guardiamo"

Il giovane estremo difensore dell'Unipomezia dice la sua sull’ultima prestazione dei rossoblù contro i ministeriali, valsa all’undici di Foglia Manzillo l’aggancio in vetta alla Lupa Frascati

30 Aprile 2021

Alfieri

Il giovane portiere rossoblù, Alessandro Alfieri (Foto ©Unipomezia)

Mercoledì contro l’Astrea l’Unipomezia ha dato l’ennesima dimostrazione di quanto i rossoblù siano concentrati e determinati nell’inseguire la vittoria di questo campionato. La squadra di Foglia Manzillo è andata sotto come capitato ad Anzio, ma ancora una volta ha saputo ricompattarsi e ribaltare un match complicatissimo come afferma l’estremo difensore Alessandro Alfieri. "Anche se il risultato può far sembrare la partita semplice mercoledì è stato tutt’altro. Abbiamo giocato su un campo difficile per le nostre caratteristiche trovando soprattutto all’inizio pochi spazi. Loro ci hanno aggredito e per buoni venti minuti ci hanno spinto nel nostro centrocampo. Ma poi abbiamo dimostrato di saper soffrire trovando una reazione da grande squadra. Siamo stati bravi a pareggiare subito per poi ribaltarla e chiuderla nel finale. Devo fare i complimenti a tutto il reparto difensivo perché sostanzialmente mi è arrivato soltanto un tiro". Un mercoledì che ha sorriso a 360 gradi all’Unipomezia considerato anche il passo falso della Lupa a Gaeta e l’aggancio in vetta alla classifica proprio ai danni dei castellani. "Non dobbiamo guardare la classifica - prosegue Alfieri - Al contrario dobbiamo pensare soltanto a noi stessi e dimostrare partita dopo partita quanto valiamo". Tra due giorni si ritorna subito in campo con l’undici rossoblù che al Pineta dei Liberti ospiterà il Centro Sportivo Primavera: "Non ci sarà da fidarsi - conclude il giovane numero uno - In questo campionato non ci sono partite semplici e ognuna merita rispetto. Perciò scenderemo in campo con la stessa concentrazione e determinazione che abbiamo avuto in queste prime tre gare". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE