Cerca

L'intervista

Monte Savoia, Putti: "La prossima è la gara della verità. Vogliamo altri punti"

Il centrocampista, tra i fedelissimi di Ferazzoli in questa stagione, analizza il momento e il suo primo anno in maglia azzurra, dentro e fuori dal campo

03 Maggio 2021

Putti

Il centrocampista del Montespaccato Savoia, Lorenzo Putti (Foto ©Vamos)

Lorenzo Putti si è ritagliato sin da subito un ruolo importante nello scacchiere di Ferazzoli nel suo Montespaccato Savoia. Il centrocampista classe 2001 ha convinto il tecnico che lo schiera praticamente sempre, costituendo di fatto uno dei giocatori più impiegati nella stagione in corso. Importante la crescita del centrale sotto tutti i punti di vista, sia tatticamente, che tecnicamente o mentalmente come afferma lo stesso calciatore azzurro: "Qui a Montespaccato mi sto trovando davvero bene. Credo sia l’ambiente ideale per poter crescere ed esprimermi al meglio. In particolare, essendo una squadra complessivamente giovane, sto maturando molto anche a livello di responsabilità. I "grandi" spesso mi chiamano in causa e questo è un bel passo in avanti. Nella precedente esperienza ad Aprilia accusavo un pò la differenza di età e non spettava a me prendere decisioni, mentre qui ne ho la possibilità e questo è senza dubbio un fattore positivo per la mia crescita a 360 gradi. Grazie al progetto di Talento & Tenacia mi è stata poi data una grande opportunità anche all’esterno. Adesso frequento l’Università ma non soltanto. Mi piacciono molto anche le numerose iniziative di volontariato, fare del bene mi fa sentire bene, questa è la cosa più importante". Tornando al campo, il Monte è reduce dalla grande vittoria con il Siena e domenica prossima tornerà in campo per affrontare la Sangiovannese. "Secondo me la prossima sarà la partita della verità - prosegue Putti - Capiremo molte cose in vista del rush finale. Veniamo da un buon momento, da una bella vittoria e anche nelle due partite precedenti secondo me avremmo meritato miglior sorte. Al momento ci siamo staccati dai play out ma vogliamo mettere dentro altri punti per avvicinarci all’obiettivo".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE