Cerca

L'INTERVISTA

Woman Atletico Lodigiani, Serafico: "Bel momento. Il Frosinone? Vogliamo batterlo"

Le parole del tecnico delle biancorosse che analizza la terza vittoria di fila dopo la goleada al Castel Madama e si prepara al big match della prossima giornata

03 Maggio 2021

Alfio Serafico ©D'Offizi

Alfio Serafico festeggia durante il match contro la Vis Sora ©Stefano D'Offizi

Si gode il bel momento della sua squadra Alfio Serafico, allenatore della Woman Atletico Lodigiani che ieri ha vinto con un sonoro 11-0 in casa della Pro Calcio Castel Madama: "Quella di ieri è stata una prestazione ottima, giocata continuamente ad alti ritmi e le ragazze hanno fatto esattamente ciò che a loro chiedevo: voglio fare i complimenti alla nuova entrata, Inganni, classe 2005 anche autrice di un gol, il merito va soprattutto alla società che punta molto sul suo settore giovanile. La testa è quella giusta e anche fisicamente stiamo molto bene nonostante tre gravi infortuni accorsi nelle scorse giornate quali ad esempio quello di capitan Giorgia Favi". A riguardo della prossima giornata contro il Frosinone, il tecnico aggiunge: "Sappiamo che è una squadra molto forte, con soli due gol subiti nelle prime quattro giornate, personalmente non conosco molto bene le avversarie in quanto non le ho mai affrontate, ma vedendo i risultati e sentendo voci di addetti ai lavori sono molto forti, sia dal punto di vista difensivo che offensivo. L’unico risultato che ci interessa domenica è vincere e faremo di tutto per ottenerlo per poter sperare in una vittoria finale di questo mini campionato. Le ragazze sono pronte e anche queste tre vittorie consecutive ci hanno donato coraggio e fiducia e hanno caricato molto le ragazze". Continua il mister dell’Atletico Lodigiani: "Abbiamo avuto una reazione mentale importante dopo l’unica sconfitta avvenuta alla prima giornata contro la Lazio C5 Global che è un’altra delle forze del nostro campionato che, inoltre, ha avuto anche dalla sua il fatto di non essersi mai fermata disputando il campionato di Calcio a 5 e ad alcune amichevoli precampionato. Noi invece arrivavamo da un anno di fermo. Abbiamo sfornato inoltre una buona prestazione che, fino alla parità numerica, è stata tenuta sullo 0-0: dopo quella sconfitta ci siamo caricate e abbiamo pensato di affrontarne una per volta e così è stato con le tre vittorie di fila inanellate". Chiude infine Serafico: "Ci tengo a ringraziare molto Gazzetta Regionale per l’impegno e la passione che sta dimostrando per valorizzare e dare importanza al calcio femminile"

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE