Cerca

L'intervista

Woman Atletico Lodigiani, Caprabianca: "L'unione del gruppo la nostra forza"

Parola alla giocatrice biancorossa, protagonista insieme alle sue compagne di un grande inizio di campionato 

06 Maggio 2021

Caprabianca

Chiara Caprabianca esulta dopo il gol contro il Sora (Foto ©D'Offizi)

Tre successi ed una sola sconfitta, all'esordio, per la Woman Atletico Lodigiani in questo inizio di campionato. La squadra di mister Serafico si è rialzata immediatamente dopo il primo ko ed ora è lì in cima, ad una sola lunghezza dal Frosinone capolista alla pari di Eretum Monterotondo e Lazio C5 Global, indicata da tutti come la formazione più accreditata per la vittoria finale. Ma le ragazze biancorosse vorranno anch’esse esserci fino alla fine, forti soprattutto di un reparto offensivo che dopo quattro apparizioni è il migliore di tutto il campionato. Merito anche di Chiara Caprabianca, a quota tre centri e in gol anche nell’ultimo turno contro la Pro Calcio Castel Madama. Ecco le parole dell’attaccante biancorossa.

Siete partite fortissimo, come giudichi il vostro inizio?

"Sicuramente un buon inizio, dopo la sconfitta nella prima partita poi abbiamo ottenuto ottimi risultati con altrettante buone prestazioni".

Ti aspettavi questi risultati?

"Inizialmente non sapevo cosa aspettarmi da questo campionato ma sicuramente sapevo che il livello tecnico della squadra era buono e che il grande lavoro svolto sul campo avrebbe poi portato ottimi risultati".

Siete il miglior attacco del girone. Merito anche tuo?

"Ho cercato da parte mia di dare il mio apporto ma la forza della squadra passa in primis per l’unione del gruppo".

Come ti trovi all’Atletico Lodigiani?

"Mi trovo davvero molto bene. Sono venuta qui a ottobre e anche se ero l'ultima arrivata sono stata accolta benissimo. Voglio ringraziare il mio mister Alfio Serafico e Angelo Mandolesi, che mi hanno accolta e incoraggiata in questa nuova avventura supportandomi e facendomi crescere anche a livello sportivo. Qui ho trovato quindi un ambiente molto sereno e amichevole, ho un ottimo rapporto sia con le compagne che con tutto lo staff tecnico". 

Nel prossimo turno lo scontro diretto con il Frosinone. Che partita ti aspetti?

"Sicuramente sarà una partita molto difficile visto che il Frosinone è primo, ma c’è la voglia da parte di tutti di dimostrare di poterci giocare ogni partita. Lotteremo e daremo il massimo come abbiamo sempre fatto".

Quali obiettivi ti sei prefissata per il futuro?

"Al momento non ho programmi futuri, sto bene all’Atletico Lodigiani e spero di poter continuare a fare bene qui crescendo e migliorando sempre di più". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni

Dalle altre sezioni