Cerca

l'intervista

Monte Savoia, Proietto: "La squadra sta bene, adesso arrivano le partite decisive"

Il centrocampista guarda al prossimo match con la Sangiovannese e più in generale al finale di stagione che attende gli azzurri

07 Maggio 2021

Proietto

Il centrocampista del Monte Savoia, Francesco Proietto (Foto ©Vamos)

Il Montespaccato Savoia scalda i motori. Domenica 9 maggio il campionato di Serie D riprenderà regolarmente e per gli azzurri ci sarà la sfida interna contro la Sangiovannese. Un altro esame di maturità attende la compagine di Ferazzoli dopo la splendida vittoria contro il Siena, alla quale va dato adesso un seguito importante per chiudere quanto prima il discorso salvezza. Già la gara di domenica potrebbe infatti rivelarsi decisiva in questo senso, come afferma il centrocampista classe 2001 Francesco Proietto: "Con la Sangiovannese potrebbe essere un match spartiacque. Vogliamo vincerlo a tutti i costi perché i tre punti ci permetterebbero di affrontare con più serenità le ultime partite. Abbiamo avuto qualche giorno in più per preparaci e il mister sta curando ogni minimo aspetto, proprio per farci arrivare a domenica con tutte le carte in regola per ottenere un grande risultato. Da parte nostra stiamo bene, c’è entusiasmo e la vittoria contro il Siena ci ha ridato gli stimoli giusti che servono per un finale di stagione. Adesso verranno le partite più importanti e proprio per questo dobbiamo farci trovare pronti". Il giovane centrocampista è tornato nella Capitale ad inizio stagione dopo i trascorsi nel nord Italia. Finora è stata un’esperienza davvero positiva: "All’inizio sono rimasto sorpreso - conclude Proietto - sono stato bene fin dal primo giorno e sto conoscendo una realtà sicuramente rara. Non ci manca mai nulla e il club ci è sempre accanto, anche il Presidente ci fa sentire tutta la sua vicinanza nonostante abbia sempre numerosi impegni. Mi trovo bene sia con i compagni che con tutto lo staff tecnico. Per il finale di stagione mi aspetto di fare bene a livello di squadra, siamo un bel gruppo e tutti insieme proveremo a raggiungere la salvezza il prima possibile".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE